Sono cambiate le politiche per la privacy, ci stiamo organizzando per recepire il prima possibile il cambiamento. Chiunque volesse cancellare i dati personali dal sito puo in ogni momento mandare una mail a info@zukimania.org oppure utilizzare l'apposita funzione

HO CAPITO..

INFORMATIVA PRIVACY

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Utilizza invece cookie di terze parti legati alla presenza di "social plugin" ed analisi statistica

HO CAPITO

INFORMATIVA ESTESA

rss image submit to reddit
www.zukimania.org
www.zukimania.org
Logistica internazionale integrata
www.zukimania.org
   Accedi o Registrati
HomeDownloadForum
Forum > domanda tecnica
Vota il nostro sito!

logo top4x4sites

Dai anche tu il tuo contributo per lo sviluppo di Zukimania, riceverai a casa 4 adesivi in omaggio!

paypal icon

domanda tecnica
Nuovo Topic   Rispondi   _PRINTER     Indice del forum -> Assetto
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
leporo
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Set 20, 2005
Messaggi: 2584
Prov: PI
Località: santa croce s/arno
Auto: vitara 1.6 8v. i. metal top

MessaggioInviato: Lun Lug 21, 2014 6:16 pm    Oggetto: domanda tecnica Rispondi citando

stò cercando di capire quanto sia valido fare una modifica del genere www.zukioffroad.com/Te...ical.shtml
la mia domanda però non è per preparare un posteriore ma un'anteriore
quindi la domanda è: è possibile fare un'asetto anteriore con mezze balestre al posto di molle ecoidali mantenendo ovviamente 2 bracci tipo jimny o magari un 3 link?
il mio pensiero è questo, la balestra è notoriamente più "ferma" non è reattiva come una molla, ha un positivo e un negativo , questo fà sì che non si stenda completamente come un'eicodale, nei salitoni la molla riesce a stendersi completamente mentre la balestra rimane a sorreggere in parte il peso
la stabilità dunque viene data ancora dai bracci e la balestra praticamente sostituisce la molla ecoidale, quì non interessa un'escursione da panico che potrebbe essere dannosa ma una stabilità nelle salite
Torna in cima
Profilo Invia email HomePage Galleria
PigiSuzuki
Ma chi sono?
Ma chi sono?



Registrato: Nov 03, 2005
Messaggi: 1502
Prov:
Località: modena
Auto: suzuki samurai, suzuki lj80

MessaggioInviato: Lun Lug 21, 2014 6:23 pm    Oggetto: Re: domanda tecnica Rispondi citando

per me è una sciocchezza...la risposta di una balestra è più "secca" di quella di una molla...
il fatto di usare un solo foglio di balestra non mi convince per niente (pessime esperienze con monofoglio se si fa roba un pò aggressiva).
poi, il mio forte dubbio rimane sul fatto che senza una panhard il ponte a mio avviso si muoverebbe di lato con quel sistema, troppi giochi.

preferisco 1000 volte una molla fatta bene con i suoi ammortizzatori tarati bene....

_________________
suzuki: way of life.
DAG DAL GAS
Torna in cima
Profilo MSN Messenger Galleria
Franco413
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Lug 22, 2010
Messaggi: 8556
Prov: PN
Località: Pordenone
Auto: SJ 413 jx '89

MessaggioInviato: Lun Lug 21, 2014 8:48 pm    Oggetto: Re: domanda tecnica Rispondi citando

Be a guardarlo bene è un misto si vedono delle molle sugli ammo che credo lavorano per un x (quando il mezzo è in piano) e poi entrano in gioco le semibalestre
Evidentemente se lo vendono questo assetto ci sarà un buon motivo che probabilmente potra essere sulla sua massima estensione e compressione che neanche con dei coilover puoi raggiungere...
Qui la traduzione da rocky-road
Hai visto nelle riviste, hai visto in TV, è possibile vedere l'aggeggio un po 'ovunque! Ora, anche voi potete avere lo stesso tipo di flex come Rockspider giallo. Come lo fa? Come si ottiene così dannatamente Flexy??? Il Quartiere Sospensione posteriore ellittico.

Il Quartiere ellittica Sospensione posteriore (QERS) è la soluzione definitiva per vere prestazioni offroad. Con il suo design CAD e oltre 6 anni di test sentiero, è facile capire perché questa sospensione sta definendo lo standard per i prodotti aftermarket Suzuki ovunque. Ognuno vede che questa configurazione impazzisce per lui, e la sua facile capire perché.

Con articolazione e controllo assi superiori, è difficile credere che questa sospensione è facile da installare. Tuttavia, rendendo l'installazione del prodotto amichevole era una priorità assoluta fin dall'inizio. Il cuore del kit risiede nelle due piastre laterali del telaio pre-saldati.


Le guance di installazione incorporano le molle, inferiori link monti, e supporti di collegamento superiori che assicura le dinamiche della sospensione rimangono coerenti da veicolo a veicolo. Le piastre laterali hanno anche perni di allineamento così la piastra laterale è "auto-allineato" al telaio durante l'installazione.


Il QERS comprende tutti i collegamenti, schede, teste a snodo, piastre di montaggio, ammortizzatori, grilli girevoli, bumpstops, una cinghia limitando, hardware, e molle necessari per l'installazione. Il QERS comprende anche istruzioni dettagliate per rendere l'installazione del kit facile da seguire. Anche se questa è una saldatura in kit, la maggioranza del kit è pre-saldato. Sono necessari ammortizzatori lunghi viaggi. Si consiglia l'Doetsch Tech 3407 come un grande shock valved morbido con un giro Samurai liscia e benefici eccellenti costo / valore. Disponibile al prezzo del kit con questo sistema di sospensione. Si potrà anche prestare particolare attenzione alle vostre linee dei freni. Portiamo lunga linea del freno viaggi e add-on line extension freno pure.

Si prega di tenere presente che il QERS è solo per uso offroad. Si raccomanda solo di essere installato su veicoli che rimorchiata per i sentieri e vedono pochissimo tempo l'autostrada. Questa sospensione non è la strada legale nella maggior parte dei luoghi in tutto il Nord America e non è adatto per velocità autostradale di guida.

_________________
---oo---
Torna in cima
Profilo
leporo
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Set 20, 2005
Messaggi: 2584
Prov: PI
Località: santa croce s/arno
Auto: vitara 1.6 8v. i. metal top

MessaggioInviato: Mar Lug 22, 2014 7:08 am    Oggetto: Re: domanda tecnica Rispondi citando

le balestre ovviamente non saranno monofoglio, anche se devo dire che in questo caso non si avvolgerebbero come accadeva per il noto kit, dovuto alla trazione che essendo inperneata direttamente sulle monofoglio, quì viene montato almeno 3 bracci e al 99% bracci anteriori land, quindi con 4 punti di attacco e ovviamente la barra phanard, la balestra servirà unicamente da "molla"
io stò cercando di capire se è sbagliato progettare una sospenzione ANTERIORE con questo principio, la mia vitara avendo i bracci non è come avere un ponte rigido, quindi il comportamento cambia e non poco, in anni di fuoristrada mi capita molto spesso di vedere macchine sbilanciate e coricate sul posteriore nei salitoni, o monti coilover da 1000 euro l'uno oppure s'impenna, guardando invece i suzukini a balestre si nota molto meno, questa modifica inoltre risulterebbe oltre che più facile anche molto meno costosa con risultati buoni


Ultima modifica di il Mar Lug 22, 2014 8:28 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Invia email HomePage Galleria
danilo.milesi
Ma chi sono?
Ma chi sono?



Registrato: Ott 08, 2011
Messaggi: 1565
Prov: BG
Località: moio de' calvi
Auto: samurai

MessaggioInviato: Mar Lug 22, 2014 12:30 pm    Oggetto: Re: domanda tecnica Rispondi citando

scusate ma proprio non riesco a capire il senso di una modifica del genere.
l'unico vantaggio di una balestra rispetto alle mola è quello che poi non hai più puntoni e panhard.
se invece sei costretto a metterli allora meglio la molla.
le 1/2 balestre si usavano una volta anche sulle jeep elaborate (se non ricordo male senza puntoni però), ma alla fine pian piano sono passati tutti ai coilover o ammortizzatori ad aria.
voi tenere la macchina bassa nelle salite? lega il ponte anteriore in centro con una cinghia in modo da limitarne l'estensione ma non compromettere il twist (stessa cosa al posteriore per i discesoni).
Torna in cima
Profilo
MadBkr
Ma chi sono?
Ma chi sono?



Registrato: Lug 21, 2006
Messaggi: 1262
Prov: GO
Località: Friuli - Gorizia
Auto: SuzuToy'86+Sam'89+Toy4R-3.0TD'93

MessaggioInviato: Mar Lug 22, 2014 12:34 pm    Oggetto: Re: domanda tecnica Rispondi citando

Da quel che ho capito dalla mia esperienza di frequentatore di forum ammerigani in quel sistema che hai postato il ponte è tenuto fermo tramite un quadrilink..le mezze balestre fungono SOLO da elemento elastico al posto della molla sostenendo il ponte che deve essere vincolato al telaio per conto suo. Se vuoi farlo all'anteriore credo sia da usare o i puntoni del jimny + panhard o quadrilink o puntoni + triangolo..

Non l'ho mai visto all'anteriore però..

.. ho letto di fretta e non ho fatto caso alla risposta di leporo che dice già quello che ho scritto io.. come non detto.. Sorriso

_________________
In preparazione: Suzuki 410 '86 - 1.6 8v vitara, 4.16 ponti toy hilux ARB ant/post assetto 5.5" -235/85 16 - t bar - verro centrale e posteriore - 4 posti


Ultima modifica di il Mar Lug 22, 2014 1:37 pm, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo MSN Messenger Galleria
michy22
Top member
Top member



Registrato: Gen 18, 2012
Messaggi: 509
Prov: BN
Località: italia
Auto: suzuki samurai

MessaggioInviato: Mar Lug 22, 2014 12:57 pm    Oggetto: Re: domanda tecnica Rispondi citando

ma secondo me a molte sfaccettature

"l'unico vantaggio di una balestra rispetto alle mola è quello che poi non hai più puntoni e panhard."
non credo il vantaggio per il nostro caso di una balestra e la stabilità lo svantaggio e che si snervano e il confort non si sa cose .
secondo me se qui sistema lo voi montare al posteriore be sarebbe una bella cosa
ma se lo monti al anteriore non credo che uscirebbe un bel risultato secondo me esce fuori qualcosa instabile poi sarebbe da vedere
comunque ce da studiare
Torna in cima
Profilo
leporo
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Set 20, 2005
Messaggi: 2584
Prov: PI
Località: santa croce s/arno
Auto: vitara 1.6 8v. i. metal top

MessaggioInviato: Mar Lug 22, 2014 3:40 pm    Oggetto: Re: domanda tecnica Rispondi citando

infatti, solo dietro, davanti forse per un motivo o un'altro non si vede, l'unico punto fermo adesso e la soluzione più giusta forse è quello citato da danilo, una cinghia o una catena (molto usato nell'estremo) è l'unico modo per tener a bada le molle in salita...
Torna in cima
Profilo Invia email HomePage Galleria
danilo.milesi
Ma chi sono?
Ma chi sono?



Registrato: Ott 08, 2011
Messaggi: 1565
Prov: BG
Località: moio de' calvi
Auto: samurai

MessaggioInviato: Mer Lug 23, 2014 6:03 am    Oggetto: Re: domanda tecnica Rispondi citando

tra cinghia e catena meglio la cinghia, non da il colpo secco quando "entra in funzione".
oppure non hai pensato ad una barra di torsione stile pajero?
Torna in cima
Profilo
leporo
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Set 20, 2005
Messaggi: 2584
Prov: PI
Località: santa croce s/arno
Auto: vitara 1.6 8v. i. metal top

MessaggioInviato: Mer Lug 23, 2014 2:07 pm    Oggetto: Re: domanda tecnica Rispondi citando

con i miei amici abiamo parlato anche di questo, la barra funziona come la molla, ma apparte questo la balestra rimane più facile da montare
si meglio una cinghia, ottima resistenza e non rumorosa
vedremo
Torna in cima
Profilo Invia email HomePage Galleria
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi   _PRINTER    Indice del forum -> Assetto Tutti i fusi orari sono GMT + 1 Ora
Pagina 1 di 1


Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare file in questo forum
Non puoi scaricare il file da questo forum

maglietta zukimania

Benvenuto Anonimo


Iscrizioni:
Ultimo:   Ivan79
 Nuovi di oggi: 0
 Nuovi di ieri: 0
 Complessivo: 12666

Chi è online:

 Visitatori Tot:50

Valid XHTML 1.0 Transitional


I marchi ed i loghi usati sono di proprietà dei loro rispettivi proprietari, gli amministratori non sono responsabili dei messaggi inviati dagli utenti.
Copy by Simone Valerio and Andrea Fagiuoli since 01/01/05.
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy
.: Original Theme (FiSubBrownsh Shadow) by Daz, modify by: Valerio Simone and Andrea Fagiuoli :.

CSS Valido! [Valid RSS]