Sono cambiate le politiche per la privacy, ci stiamo organizzando per recepire il prima possibile il cambiamento. Chiunque volesse cancellare i dati personali dal sito puo in ogni momento mandare una mail a info@zukimania.org oppure utilizzare l'apposita funzione

HO CAPITO..

INFORMATIVA PRIVACY

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Utilizza invece cookie di terze parti legati alla presenza di "social plugin" ed analisi statistica

HO CAPITO

INFORMATIVA ESTESA

rss image submit to reddit
www.zukimania.org
www.zukimania.org
nolimits4x4
www.zukimania.org
   Accedi o Registrati
HomeDownloadForum
Forum > Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura
Vota il nostro sito!

logo top4x4sites

Dai anche tu il tuo contributo per lo sviluppo di Zukimania, riceverai a casa 4 adesivi in omaggio!

paypal icon

Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura
Nuovo Topic   Rispondi   _PRINTER     Indice del forum -> Motore
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Geralt
Membro
Membro



Registrato: Mag 21, 2018
Messaggi: 43
Prov: RM
Località: Castelli Romani
Auto: Suzuki Santana Sj 410

MessaggioInviato: Gio Lug 30, 2020 11:25 pm    Oggetto: Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura Rispondi citando

Ciao a tutti ragazzi, eccomi di nuovo qui a distanza di un paio di annetti (forse qualcosa meno).
Il problema è questo: continuo ad avere la temperatura che si assesta dalla metá fino a 3/4 (sto parlando di 5/6 km in leggera salita di strada). I fatti sono i seguenti: due anni fa rifeci la testata al mio suzuki santana sj410 (1989). In questo periodo ho cambiato tutto e tappo, radiatore, termostato, pompa dell'acqua e bulbo della temperatura hanno meno di un anno. Ho ripreso l'auto con la testata rifatta circa due settimane fa (questa volta sono andata in un'altra officina 4x4), ma la temperatura si comporta esattamente come prima che la rifacessi. Ho provato spesso a misurare la temperatura con un termometro infrarossi ed effettivamente mi sembra alta, considerando che uso il mezzo solo su strada (è un suzukino che non ha mai fatto fuoristrada). Idee di dove andare a parare? Grazie a chi mi risponderá

_________________
••••••~[_\_\_]~••••••
•••••••[0|||||0]•••••••
•••••••()—•—()•••••••
Torna in cima
Profilo
muschio
Top member
Top member



Registrato: Giu 17, 2010
Messaggi: 799
Prov:
Località: imperia
Auto: sj 500

MessaggioInviato: Ven Lug 31, 2020 6:24 am    Oggetto: Re: Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura Rispondi citando

e quanto segnava il termometro? è mai arrivata a bollire? prendi la temperatura puntando al coperchio termostato/radiatore alto/basso?/monoblocco dove? una temperatura tra gli 85 e i 95 gradi è piu' che normale, con questo caldo poi anche qualcosa in piu', fai conto che tante auto moderne fanno attaccare la ventola tra 108 e 110 gradi (opel x es. ) ,se non sbaglio il termostato degli sj/samu apre a 88 e deve mantenere piu' o meno quella temperatura, il fatto che la lancetta stia a 3 quarti o poco piu' potrebbe anche essere una staratura dello strumento che non ha nessuna conseguenza a livello meccanico, una volta che lo sai "ti resetti" Molto Felice tu e sai che fino a li' è normale
il 1000 dovrebbe avere la ventola fissa solidale con la puleggia, se avesse il giunto viscoso si potrebbe dare una controllata a quello .....

l'unico consiglio che mi sento di darti è di far ritirare i bulloni testata dopo 1500/2000 km dal primo montaggio, checchè se ne dica era la prassi sui vecchi motori e i suzukini non è che siano un progetto modernissimo , qualcuno che aveva un po' mollato l'ho trovato e ripristinare il tiraggio dopo un assestamento male non fa.....


Ultima modifica di il Ven Lug 31, 2020 7:26 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo
Geralt
Membro
Membro



Registrato: Mag 21, 2018
Messaggi: 43
Prov: RM
Località: Castelli Romani
Auto: Suzuki Santana Sj 410

MessaggioInviato: Ven Lug 31, 2020 6:58 am    Oggetto: Re: Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura Rispondi citando

Ciao! Proprio adesso stavo aggiornando il post. Avevo provato due testate differenti di cui la sua originale è quella che monta adesso (rettificata e fatta la prova idraulica). La macchina ce l'ho dal 2008 e la lancetta non è mai salita oltre la metá. Durante l'ultimo viaggio che ho fatto l'anno scorso (roma-austria) non è mai salita oltre la metá, appunto. Da quest'anno invece fa cosi e non riesco a risolvere,se lo avesse sempre fatto non me ne preoccuperei Molto Felice

_________________
••••••~[_\_\_]~••••••
•••••••[0|||||0]•••••••
•••••••()—•—()•••••••
Torna in cima
Profilo
Franco413
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Lug 22, 2010
Messaggi: 9314
Prov: PN
Località: Pordenone
Auto: SJ 413 jx '89

MessaggioInviato: Ven Lug 31, 2020 10:17 am    Oggetto: Re: Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura Rispondi citando

L'unica è riprovare con il termometro da cowid puntato sulla vascchetta temostato a motore ben caldo e hai la certezza che se supera i 90°/93° gradi qualcosa non va.
Verifica per ora se la cinghia è ben tesa e non troppo molla altrimenti ha ragione a salire la temp.
Verifica da fuori il radiatore che si veda bene attraverso potrebbe essere intasato di fango o altro (tipo fioritura di pioppo) tra le lamine e non raffredda bene

_________________
---oo---
Torna in cima
Profilo
kobretti790
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Giu 22, 2010
Messaggi: 20897
Prov: TP
Località: mazara del vallo
Auto: sj410lwb/419td- sj 410/ora 416

MessaggioInviato: Ven Lug 31, 2020 2:10 pm    Oggetto: Re: Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura Rispondi citando

il radiatore è bello puliito? Il termostato metti quello che apre ad 82 gradi

_________________
sj410/88;motore1600 gpl;idroguida jmny e pompa elettrica;assetto+3" artigianale;freni disco post.autosbloccante;ponti larghi samurai1000; distanziali 30mm;autosbloccante;cerchi girati;scarico 4/2/1 finale moto; paraurti gravoso;weber 36tlp monocorpo;
Torna in cima
Profilo HomePage Galleria
Geralt
Membro
Membro



Registrato: Mag 21, 2018
Messaggi: 43
Prov: RM
Località: Castelli Romani
Auto: Suzuki Santana Sj 410

MessaggioInviato: Ven Lug 31, 2020 5:41 pm    Oggetto: Re: Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura Rispondi citando

Radiatore nuovo e pulito (messo a luglio dell'anno scorso); mentre la cinta è ben tesa. Per quanto riguarda la misurazione della pistola ad infrarossi da che distanza misuri? Se miro dall'altezza del radiatore, mi segna bassissimo, mentre se mi avvicino, quasi a contatto col bulbo, segna alto. Grazie

_________________
••••••~[_\_\_]~••••••
•••••••[0|||||0]•••••••
•••••••()—•—()•••••••
Torna in cima
Profilo
Geralt
Membro
Membro



Registrato: Mag 21, 2018
Messaggi: 43
Prov: RM
Località: Castelli Romani
Auto: Suzuki Santana Sj 410

MessaggioInviato: Ven Lug 31, 2020 5:42 pm    Oggetto: Re: Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura Rispondi citando

Si il termostato è quello di partsonline che apre a 82° ed ha anche un buchino, come aveva il suo originale

_________________
••••••~[_\_\_]~••••••
•••••••[0|||||0]•••••••
•••••••()—•—()•••••••
Torna in cima
Profilo
kobretti790
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Giu 22, 2010
Messaggi: 20897
Prov: TP
Località: mazara del vallo
Auto: sj410lwb/419td- sj 410/ora 416

MessaggioInviato: Ven Lug 31, 2020 5:47 pm    Oggetto: Re: Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura Rispondi citando

Geralt :
Si il termostato è quello di partsonline che apre a 82° ed ha anche un buchino, come aveva il suo originale
allora il problema potrebbe essere il radiatore parzialmente ostruito che temperatura segna il termometro infrarossi?

_________________
sj410/88;motore1600 gpl;idroguida jmny e pompa elettrica;assetto+3" artigianale;freni disco post.autosbloccante;ponti larghi samurai1000; distanziali 30mm;autosbloccante;cerchi girati;scarico 4/2/1 finale moto; paraurti gravoso;weber 36tlp monocorpo;
Torna in cima
Profilo HomePage Galleria
Geralt
Membro
Membro



Registrato: Mag 21, 2018
Messaggi: 43
Prov: RM
Località: Castelli Romani
Auto: Suzuki Santana Sj 410

MessaggioInviato: Ven Lug 31, 2020 5:55 pm    Oggetto: Re: Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura Rispondi citando

Il radiatore ha fatto ultimamente un lavaggio (due settimane fa), ma comunque ha un anno di vita, non ha visto ne fango ne altro (l'auto è originale e non fa fuoristrada). Con il termometro a infrarossi, dipende da che distanza misuro: con la lancetta a metá, con lo strumento dalla distanza del radiatore misura circa 75, se mi avvicino quasi a contatto con in bulbo, si aggira sugli 85 (sempre con la lancetta a metá).

_________________
••••••~[_\_\_]~••••••
•••••••[0|||||0]•••••••
•••••••()—•—()•••••••
Torna in cima
Profilo
kobretti790
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Giu 22, 2010
Messaggi: 20897
Prov: TP
Località: mazara del vallo
Auto: sj410lwb/419td- sj 410/ora 416

MessaggioInviato: Ven Lug 31, 2020 6:13 pm    Oggetto: Re: Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura Rispondi citando

Geralt :
Il radiatore ha fatto ultimamente un lavaggio (due settimane fa), ma comunque ha un anno di vita, non ha visto ne fango ne altro (l'auto è originale e non fa fuoristrada). Con il termometro a infrarossi, dipende da che distanza misuro: con la lancetta a metá, con lo strumento dalla distanza del radiatore misura circa 75, se mi avvicino quasi a contatto con in bulbo, si aggira sugli 85 (sempre con la lancetta a metá).
allora quella temperatura è regolare, neanche ti sfiora i 90 gradi, a mio avviso è perfetta la temperatura, poi col caldo di questi giorni, asfalto bollente, in città, in mezzo al traffico...............a mio avviso puoi stare tranquilla

_________________
sj410/88;motore1600 gpl;idroguida jmny e pompa elettrica;assetto+3" artigianale;freni disco post.autosbloccante;ponti larghi samurai1000; distanziali 30mm;autosbloccante;cerchi girati;scarico 4/2/1 finale moto; paraurti gravoso;weber 36tlp monocorpo;
Torna in cima
Profilo HomePage Galleria
Geralt
Membro
Membro



Registrato: Mag 21, 2018
Messaggi: 43
Prov: RM
Località: Castelli Romani
Auto: Suzuki Santana Sj 410

MessaggioInviato: Ven Lug 31, 2020 6:28 pm    Oggetto: Re: Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura Rispondi citando

Il problema è che quando faccio una salita molto lunga, la lancetta arriva anche a 3/4, quindi se a metá è giusta la misurazione che segna 85°, a 3/4 penso sia giá oltre i 90°. Il problema della misurazione con la pistola ad infrarossi è che cambia alla distanza di misurazione:se sto circa 20 cm lontano segna 85 circa, se ci sto a contatto, segna quasi 90°..in altre parole non so se è un problema di temperatura realmente alta, oppure di un problema di misurazione dello strumento (considerando che dal 2008 fino all'anno scorso, la lancetta era fissa a metá, estate e inverno). Triste

_________________
••••••~[_\_\_]~••••••
•••••••[0|||||0]•••••••
•••••••()—•—()•••••••
Torna in cima
Profilo
kobretti790
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Giu 22, 2010
Messaggi: 20897
Prov: TP
Località: mazara del vallo
Auto: sj410lwb/419td- sj 410/ora 416

MessaggioInviato: Ven Lug 31, 2020 6:35 pm    Oggetto: Re: Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura Rispondi citando

prova a sostituire la termostatica, magari non apre alla corretta temperatura oppure è bloccata, prova a toglierla e vedi se in salita ti crea lo stesso problema di temperatura

_________________
sj410/88;motore1600 gpl;idroguida jmny e pompa elettrica;assetto+3" artigianale;freni disco post.autosbloccante;ponti larghi samurai1000; distanziali 30mm;autosbloccante;cerchi girati;scarico 4/2/1 finale moto; paraurti gravoso;weber 36tlp monocorpo;
Torna in cima
Profilo HomePage Galleria
Geralt
Membro
Membro



Registrato: Mag 21, 2018
Messaggi: 43
Prov: RM
Località: Castelli Romani
Auto: Suzuki Santana Sj 410

MessaggioInviato: Ven Lug 31, 2020 6:43 pm    Oggetto: Re: Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura Rispondi citando

La scorsa settimana avevo provato a toglierla, la temperatura arriva comunque oltre la metá, la differenza è che scende prima, comunque provata con il pentolino e anche se apro il radiatore a caldo, si vede l'acqua che scorre bene (in ogni caso ha un buchino per vedere se migliora ed ha un anno di vita). L'unica cosa di diversa quewto anno, è che mi si è rotto il servofreno e non l ho ancora riparato. Mi sono limitata a tappare il tubo per non fargli aspirare aria dal motore e per ora la uso cosi, è leggermente piu dura, ma va bene uguale. Potrebbe essere questo che fa scaldare il motore (il fatto che il servofreno normalmente è attaccato al tubo collettore di aspirazione)? Non so piu che pensare. Grazie

_________________
••••••~[_\_\_]~••••••
•••••••[0|||||0]•••••••
•••••••()—•—()•••••••


Ultima modifica di il Ven Lug 31, 2020 7:44 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo
kobretti790
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Giu 22, 2010
Messaggi: 20897
Prov: TP
Località: mazara del vallo
Auto: sj410lwb/419td- sj 410/ora 416

MessaggioInviato: Ven Lug 31, 2020 7:17 pm    Oggetto: Re: Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura Rispondi citando

12131 :
La scorsa settimana avevo provato a toglierla, la temperatura arriva comunque oltre la metá, la differenza è che scende prima, comunque provata con il pentolino e anche se apro il radiatore a caldo, si vede l'acqua che scorre bene (in ogni caso ha un buchino per vedere se migliora ed ha un anno di vita). L'unica cosa di diversa quewto anno, è che mi si è rotto il servofreno e non l ho ancora riparato. Mi sono limitata a tappare il tubo per non fargli aspirare aria dal motore e per ora la uso cosi, è leggermente piu dura, ma va bene uguale. Potrebbe essere questo che fa scaldare il motore (il fatto che il servofreno normalmente è attaccato al tubo collettore di aspirazione)? Non so piu che pensare. Grazie
il tubo del depressore freno non comporta nulla, giustamente l'hai tappato altrimenti al minimo ti si spegne il motore; a questo punto non so che dire, se non problemi alla testata.............ma spero di no

_________________
sj410/88;motore1600 gpl;idroguida jmny e pompa elettrica;assetto+3" artigianale;freni disco post.autosbloccante;ponti larghi samurai1000; distanziali 30mm;autosbloccante;cerchi girati;scarico 4/2/1 finale moto; paraurti gravoso;weber 36tlp monocorpo;
Torna in cima
Profilo HomePage Galleria
muschio
Top member
Top member



Registrato: Giu 17, 2010
Messaggi: 799
Prov:
Località: imperia
Auto: sj 500

MessaggioInviato: Ven Lug 31, 2020 7:32 pm    Oggetto: Re: Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura Rispondi citando

non voglio insistere ma x me non ha nulla se non un probabile staramento o dello strumento o del bulbo strumento (sono diversi tra jap ed europei, non so se lo hai cambiato se è stato messo quello giusto)
la misura con il termometro va fatta tra i 15 e i 20 cm con quasi tutti i tipi di strumenti, la temperatura ideale si aggira sui 90° , sotto sforzo puo' salire vicino ai 100, puoi provare a fare la solita salita e quando vedi la lancetta a 3/4 misurarla con il termometro sulla parte bassa dell'alloggiamento termostato....
una sola cosa potrebbe essere da verificare se sale realmente a 100 o piu' gradi, le palette della pompa acqua, la settimana scorsa ho controllato una astra che solo sotto sforzo o da ferma saliva di temperatura ed aveva solo piu' 3 pale su 7 integre ed aveva la girante in metallo e 50000km ....
Torna in cima
Profilo
Franco413
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Lug 22, 2010
Messaggi: 9314
Prov: PN
Località: Pordenone
Auto: SJ 413 jx '89

MessaggioInviato: Sab Ago 01, 2020 3:47 pm    Oggetto: Re: Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura Rispondi citando

Anche per me è tutto normale, se poi consideri che la zona hot rossa dello strumento è sui 100°/105° è giusto che a 90°/95° la lancetta sia a 3/4 della corsa cioè vicino a hot, mi preoccuperei molto di più se la lancetta stesse sotto la metà a motore ben caldo perche li proprio non arrivi a capire se il motore scalda troppo o solo quando è troppo tardi.
Poi si sa che negli sj410 l'impianto di raffreddamento è un po sottodimensionato per cui nelle salite o in colonna d'estate tende un po a scaldicchiare rispetto agli sj413/samurai che è un po più stabile.

_________________
---oo---
Torna in cima
Profilo
Geralt
Membro
Membro



Registrato: Mag 21, 2018
Messaggi: 43
Prov: RM
Località: Castelli Romani
Auto: Suzuki Santana Sj 410

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2020 1:16 pm    Oggetto: Re: Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura Rispondi citando

Ciao ragazzi, allora per un po' proverò a tenere d'occhio come si comporta, giá sapere che la zona di H equivale a 100° circa è un inizio per regolarmi. Il problema della staratura dello strumento è che poi di conseguenza non sai mai quando fidarti..
Da quando vi ho scritto l'unica novitá è che ad un paio di partenze la macchina partiva a 3 cilindri, tempo 5 minuti per scaldarsi e poi si è ripresa.. appena posso proverò a cambiare le candele, ma non voglio pensare che sia giá la testata, visto che non ha nemmeno 15 giorni..

_________________
••••••~[_\_\_]~••••••
•••••••[0|||||0]•••••••
•••••••()—•—()•••••••
Torna in cima
Profilo
Geralt
Membro
Membro



Registrato: Mag 21, 2018
Messaggi: 43
Prov: RM
Località: Castelli Romani
Auto: Suzuki Santana Sj 410

MessaggioInviato: Mar Ago 04, 2020 8:40 am    Oggetto: Re: Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura Rispondi citando

Ciao ragazzi, allora per le partenze a tre ho trovato un tubo del carburatore crepato, forse era quello, vedremo..
Ho provato a fare lo spurgo dell'aria dell'impianto e sono uscite delle bolle, cosi effettivamente sembra che la temperatura sia leggermente piu bassa (anche se in realtá le temperature esterne sono più basse). Questa mattina ho trovato la vaschetta con l'acqua calata di circa un bicchiere d'acqua, ma il radiatore era abbastanza carico di acqua..il meccanico ipotizza una perdita..io comincio ad avere dei dubbi..che ne pensate? Come mi consigliereste di muovermi?

_________________
••••••~[_\_\_]~••••••
•••••••[0|||||0]•••••••
•••••••()—•—()•••••••
Torna in cima
Profilo
Franco413
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Lug 22, 2010
Messaggi: 9314
Prov: PN
Località: Pordenone
Auto: SJ 413 jx '89

MessaggioInviato: Mar Ago 04, 2020 9:54 am    Oggetto: Re: Suzuki Santana e l'eterno problema della temperatura Rispondi citando

Il caldone di questi ultimi giorni mette a dura prova tutti i componenti, che dire, continua ad usarla se c'è un problema esce fuori prima o poi.
E normale che il liquido travasi a caldo nella vaschetta come e normale che se lo ripeschi raffreddandosi il motore quindi al mattino a motore freddo devi sempre trovare il radiatore pieno fino al tappo
Se sulla vaschetta a motore freddo il livello è sotto di 1/2 cm può esserci effetivamente una perdita in qualche fascetta oppure aria devi controllarlo per qualche giorno a vedere se si stabilizza.

_________________
---oo---
Torna in cima
Profilo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi   _PRINTER    Indice del forum -> Motore Tutti i fusi orari sono GMT + 1 Ora
Pagina 1 di 1


Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare file in questo forum
Non puoi scaricare il file da questo forum

maglietta zukimania

Benvenuto Anonimo


Iscrizioni:
Ultimo:   Mircio77
 Nuovi di oggi: 0
 Nuovi di ieri: 0
 Complessivo: 13302

Chi è online:
 Iscritti:
01: gianvip >
02: miki303 >

 Visitatori Tot:86

Valid XHTML 1.0 Transitional


I marchi ed i loghi usati sono di proprietà dei loro rispettivi proprietari, gli amministratori non sono responsabili dei messaggi inviati dagli utenti.
Copy by Simone Valerio and Andrea Fagiuoli since 01/01/05.
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy
.: Original Theme (FiSubBrownsh Shadow) by Daz, modify by: Valerio Simone and Andrea Fagiuoli :.

CSS Valido! [Valid RSS]