Sono cambiate le politiche per la privacy, ci stiamo organizzando per recepire il prima possibile il cambiamento. Chiunque volesse cancellare i dati personali dal sito puo in ogni momento mandare una mail a info@zukimania.org oppure utilizzare l'apposita funzione

HO CAPITO..

INFORMATIVA PRIVACY

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Utilizza invece cookie di terze parti legati alla presenza di "social plugin" ed analisi statistica

HO CAPITO

INFORMATIVA ESTESA

rss image submit to reddit
www.zukimania.org
www.zukimania.org
www.zukimania.org
www.zukimania.org
   Accedi o Registrati
HomeDownloadForum
Forum > Minimo alto a fari accesi.
Vota il nostro sito!

logo top4x4sites

Dai anche tu il tuo contributo per lo sviluppo di Zukimania, riceverai a casa 4 adesivi in omaggio!

paypal icon

Minimo alto a fari accesi.
Vai alla pagina Precedente  1, 2
Nuovo Topic   Rispondi   _PRINTER     Indice del forum -> Motore
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Utenti cancellati_4003
Troooppo!
Troooppo!

ciao

Registrato: Set 11, 2010
Messaggi: 3655
Prov: PD

Auto: vitara 1.6 8v full optional

MessaggioInviato: Mer Apr 04, 2012 10:07 pm    Oggetto: Re: Minimo alto a fari accesi. Rispondi citando

davvero interessanti queste notizie sul buon vecchio aisan....
Torna in cima
Profilo Invia email
SJ413MCQ
Nuovo iscritto
Nuovo iscritto



Registrato: Apr 03, 2012
Messaggi: 9
Prov:
Località: Stella
Auto: SJ 413 JAP

MessaggioInviato: Mer Apr 04, 2012 10:20 pm    Oggetto: Re: Minimo alto a fari accesi. Rispondi citando

minitommy :
Complimenti SJ413MCQ, era quello che ci voleva, ina guida semplice ed esaustiva. Grazie ancora.

GRAZIE, ma nonc redo di poter essere una guida per qualcuno, sicuramente qui ci sono persone che potrebbero dare istruzioni molto più precise, ma purtroppo spesso accade che ci si disperde e manca ordine, chi capita per caso, i profani, spesso si fasciano la testa prima di rompersela.

sarebbe utile riuscire a riepilogare in gergo contadinesco, in modo da avere una serie di schede con istruzioni di base chiare a chiunque capiti qui per caso, almeno per iniziare dalle cose meno onerose... spesso non c'è nulla di rotto, solo qualche vite toccata male o qualche conseguenza del tempo (citavo l'esempio del registro minimo del vitara che consuma col tempo il punto di battuta di fatto chiudendo la farfalla abbassando il minimo e favorendo l'ingolfamento e quindi l'imbrattaento delle candele soprattutto in discesa ad acceleratore chiuso).
Torna in cima
Profilo
SJ413MCQ
Nuovo iscritto
Nuovo iscritto



Registrato: Apr 03, 2012
Messaggi: 9
Prov:
Località: Stella
Auto: SJ 413 JAP

MessaggioInviato: Mer Apr 04, 2012 10:47 pm    Oggetto: Re: Minimo alto a fari accesi. Rispondi citando

ricordo il mio primo sj, quello spagnolo, sono stato tutto una domenica a cercare di sistemare il carburatore, sembrava girare bene ma alla fine la macchina sembrava sempre fiacca, i sorpassi si allungavano, eppure tutto sembrava andare alla perfezione da fermo, poi un bel giorno, dopo averlo venduto per cause non dipendenti da questa cosa, mentre stavo passando un filo in una canaletta mi si è accesa una lampadina, ho contattato l'acquirente e gli ho detto di cambiare il cavo e la guaina dell'acceleratore, se non fosse cambiato nulla gli pagavo la sostituzione, lui non era mai stato su un sj percui non sapeva giudicare se andava bene o no, per lui andava benissimo, ma dopo aver cambiato cavo e guaina si è risolto il difetto che avevo riscontrato
Torna in cima
Profilo
matteo87
Top member
Top member



Registrato: Dic 23, 2012
Messaggi: 744
Prov:
Località: rieti
Auto: suzuki samurai 1.3

MessaggioInviato: Dom Ott 04, 2020 9:56 am    Oggetto: Re: Minimo alto a fari accesi. Rispondi citando

Ciao ragazzi stamattina metto in moto minimo a 4000 giri quasi...vedo e si è rotta la membrana che regola il minimo a freddo....ovvero è uscito tutto fuori il postoncino....e se lo rispingi a mano dentro si sente che soffia...credo si sia rotta la membrana sapete dirmi dove prenderlo...non lo trovo....
Torna in cima
Profilo
gioiello196
Nuovo iscritto
Nuovo iscritto



Registrato: Ott 09, 2019
Messaggi: 8
Prov: ME
Località: Salina
Auto: Suzuki Samurai

MessaggioInviato: Gio Feb 16, 2023 10:29 am    Oggetto: Re: Minimo alto a fari accesi. Rispondi citando

SJ413MCQ :

nell'ordine le 4 viti sono: n° 9, n° 12, 14 e 62 più una posta sulla "testa" del corretrtore del minimo n. 53

per provare a rimettere a posto il tutto farei così, come ho fatto sui entrambi i miei e su quelli di amici, per la delusione dei vecchi e blasonati carburatoristi locali che puntavano sempre a sostituire:

A) A LUCI ACCESE: accendete il suzuki da freddo, accendete le luci e prima che si stacchi lo starter cercate di registrare lo stadio A del correttore n. 53 agendo sulla vite n° 9 fino a che il regime sia un po' più alto del normale ma non certo a 2-3000 giri (diciamo un pelo sopra i 1000). appena si stacca lo starter, e sempre a luci accese, verificare nuovamente il regime di rotazione ed eventualmente regolarlo con la vite di regolazione dello stadio B sempre del correttore di minimo (deve essere sempre un pelo oltre i 1000 giri); ricordare: correttore di minimo n° 53 vite 9 per minimo a freddo con luci accese (stadio A), vite in testa per minimo a caldo a luci accese (stado B).

B) A LUCI SPENTE: dopo quanto sopra, a caldo, spegnete le luci e verificate che la vite n° 9 non "spinga" contro il leveraggio e sia staccata da esso e registrate il minimo a luci spente agendo sulla vite n° 12 fino a che sia un pochino meno di 1000 giri (sentite a orecchio come vi aggrada).

C) Se poi vi rendete conto che la carburazione non è ottimale, agite sull'arricchitore (VITE 62) per la carburazione, non avendo strumenti affidatevi all'orecchio fate tante prove girando per frazioni di giro la vite, lasciando stabilizzare il motore e riprovando. Per una carburazione dignitosa eseguita ad orecchio in scala da uno ad occhio, il motore deve salire di giri prontamente, ma ridiscendere altrettanto prontamente appena si molla l'acceleratore, il tutto fluidamente senza soffermarsi su un regime elevato per poi scendere lentamente perchè questo significherebbe poca benzina, viceversa se i giri salgono lentamente o addirittura faticosamente per poi precipitare velocemente al rilascio dell'acceleratore, vuol dire che c'è troppa benzina (senso orario = - benzina , antiorario= +benzina).

N.B. quando agite sula vite dell'arricchitore influite anche sul minimo, pertanto ad ogni regolazione con la vite 62 riequilibrate il minimo con la 12.

Se tutto funziona, se i tubicini e tutti i componenti del carburatore sono integri e lo stesso è pulito, dovreste con queste operazioni trovare il giusto compromesso. Non ho parlato della vite 14, ma è talmente piantata la dietro che dubito che qualcuno possa averla toccata, probabimente nemmeno l'ha vista.

per la pulizia del carburatore senza smontarlo, lasciate perdere gli additivi del benzinaio, sono acquetta, ce ne sono di professionali e purtroppo costosi che quelli si che levano le croste da carburatore e valvole, magari ogni tanto smontate il bulbo della temperatura del liquido di raffreddamento che passa nel carburatore e pulitelo in modo che rilevi velocemente le variazioni di temperatura e non tenga lo starter attaccato per un tempo superiore al necessario, spesso lo starter non si disattiva prontamente solo perchè il bulbo è imbrattato e le temperature non vengono rilevate correttamente, magari svuotate il liquido di raffreddamento dall'impianto, mettete acqua ed un po di bicarbonato, o un detergente specifico, e fatelo circolare a caldo per un po per ripulire tutto il circuito ed il radiatore, poi scaricate tutto fate circolare abbondante acqua pulita e mettete liquido nuovo. una domenica mattina in 2 ore fate tutto senza problemi compresi i giretti di prova per la carburazione.

Buongiorno a tutti.. Oggi mi sono messo di buona volontà per risolvere i piccoli problemini del mio suzu.. Ho fatto tutto quello che è stato spiegato qui agendo anche sulla vite 14 che avevo toccato io in precedenza. Il minimo è perfetto, accendendo le luci non sale quindi dovrò ancora regolarlo a dovere dalla vite posta sopra la 9 (se ho ben capito). L'unico problema è che il minimo quando do gas scende lentamente e non credo dipenda dalla vite per arricchire, perchè quando do una sgasata da fermo dallo scarico si intravede un po di fumo nero (segno di troppa benzina), in movimento se schiaccio tutto l'accelleratore al cambio di marcia scende subito di giri. Qualche consiglio? Grazie. Ps: perdonatemi se ho detto qualche castroneria Razz
Torna in cima
Profilo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi   _PRINTER    Indice del forum -> Motore Tutti i fusi orari sono GMT + 1 Ora
Vai alla pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2


Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare file in questo forum
Non puoi scaricare il file da questo forum

maglietta zukimania

Benvenuto Anonimo


Iscrizioni:
Ultimo:   Enrico86
 Nuovi di oggi: 0
 Nuovi di ieri: 0
 Complessivo: 14948

Chi è online:

 Visitatori Tot:159

I marchi ed i loghi usati sono di proprietà dei loro rispettivi proprietari, gli amministratori non sono responsabili dei messaggi inviati dagli utenti.
Copy by Simone Valerio and Andrea Fagiuoli since 01/01/05.
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy
.: Original Theme (FiSubBrownsh Shadow) by Daz, modify by: Valerio Simone and Andrea Fagiuoli :.

CSS Valido! [Valid RSS]