Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Utilizza invece cookie di terze parti legati alla presenza di "social plugin" ed analisi statistica

HO CAPITO

INFORMATIVA ESTESA

rss image submit to reddit
www.zukimania.org
www.zukimania.org
www.zukimania.org
   Accedi o Registrati
HomeDownloadForum
Novità > Sostituzione crociere [tutti i modelli]
Vota il nostro sito!

logo top4x4sites

Dai anche tu il tuo contributo per lo sviluppo di Zukimania, riceverai a casa 4 adesivi in omaggio!

paypal icon

Manutenzione: Sostituzione crociere [tutti i modelli]
ManutenzioneLa sostituzione delle crociere o giunti cardanici del suzuki samurai, sj, jimny o vitara che sia, è un operazione molto frequente per chi usa il proprio mezzo in condizioni estreme, ecco un breve articolo su come affrontere questa operazione.


Essendoci diversi tipi di crociere per suzuki samurai, di diverse misure, procuratevi un calibro a becco e misurate il bicchierino della crociera, ci possono essere 3 misure (23.8, 24 o 25mm) in base al modello, ordinate quelle giuste mi raccomando! Ci sono poi le crociere classiche senza ingrassatore e quelle con ingrassatore, a voi la scelta, se fate molto offroad però consiglio di usare quelle con ingrassatore.
Riguardo i prezzi vanno da 14 a 60 euro (prezzi a inizio 2011), ma anche la qualità è importante, non montate crociere scadenti, puntate sui 25-30 euro di prezzo, quelle da 60 sono le originali suzuki.

crociere ingrassabili suzuki samurai

crociere GMB suzuki samurai

Per prima cosa segnatevi la posizione di tutte le parti che andrete a togliere, maschio e femmina dell'albero e ogni parte del giunto, basta un segno con un bianchetto o con un pennarello indelebile. é un operazione importante perche l'albero è bilanciato in questa posizione (sempre che non sia stato montato male in precedenza) e rimontatlo con le componenti non allineate provocherà fastidiose vibrazioni.

segni per fase albero trasmissione suzuki samurai

Ora pulite la sede del bicchierino dalla sporcizia e, con una pinza a becco, (di quelle che chiudono) togliete il seger, spruzzate un po di svitol e date una soffiatina con l'aria compressa per eliminare l'eccesso e per far penetrare meglio il liquido.

smontaggio crociera suzuki sj

Per facilitare lo smontaggio vi consiglio di scaldare con una pistola termica (un grosso phon per capelli...) il metallo vicino ai bicchierini, non è un operazione indispensabile ma aiuta, sopratutto se le crociere sono li da molti anni.

estrazione bicchierino crociera suzuki samurai

Con l'aiuto di una bussola della giusta dimensione (Esempio: crociera da 24mm potete usare una bussola con diametro esterno da 23.5-23-22.5mm) e di un martello, o meglio ancora della morsa, fate uscire la vecchia crociera da un lato. Fatela uscire il piu possibile, poi di nuovo fate uscire il bicchierino opposto finche non riuscirete a togliere il giunto a croce centrale.
La prima volta puo essere un po complicato ma vedrete che con la seconda crociera andrà senz'altro meglio!

crociera suzuki samurai rovinata

Procedete allo stesso modo con l'altra parte della croce, di solito tolgo prima il pezzo piccolo (quello che va collegato alla flangia del ponte o del riduttore) e poi l'altra ma l'ordine è totalmente arbitrario.

crociera suzuki samurai rovinata

Una volta estratta la croce, pulite bene le sedi con un po di paglietta metallica, spruzzate dello svitol e preparate le nuove crociere.
Come si vede dalla foto inserite a mano i due bicchierini nella sede, prestando massima attenzione ad infilarle perfettamente dritte, se si mettono storte sono dolori! Una volta che siete sicuri di averle messe bene andate in morsa e iniziate, con cautela, a serrarla in modo da far entrare i bicchierini in sede.

installazione crociere suzuki samurai

Prestate la massima attenzione a non far cadere i rullini dentro la crociera (spalmateci un filo di grasso in piu per farli aderire bene alla parete del bicchierino) e sopratutto fate attenzione affichè la croce si inserisca dentro al bicchierino e non vada ad incastrarsi sul bordo, altrimenti potrete buttare via tutto! Serrate la morsa fino ad arrivare al metallo, apritela ed infilate la bussola da un lato, serrate nuovamente per far entrare completamente (fino a superare la gola che fa da sede per il seger) il bicchierino. Aprite nuovamente la morsa, inserite il seger e procedete con l'altro bicchierino (con la bussola fino a superare la sede del seger).

cambio crociera suzuki samurai

Una volta completato un lato della croce passate all'altro, avendo cura di montare i pezzi dell'albero rispettando i segni precedentemente fatti.

cambio crociera suzuki sj

Prima di assemblare completamente l'albero pulite lo scorrevole dal vecchio grasso, ripristinate la tenuta del gommino (eventualmente cambiatelo), ingrassate lo scorrevole e le nuove crociere. Riassemblate l'albero rispettando il segno di fase fatto in precedenza.
N.B:Ci vuole una morsa piuttosto forte, non vanno bene quelle da hobbystica, si rischia di spaccarle e farsi male, se non avete una bella morsa non iniziate neanche il lavoro, sopratutto per togliere le vecchie c'e da applicare una notevole forza.
Ricordo anche che i suzuki (samurai,sj e jimny) hanno 3 alberi di trasmissione, uno fra cambio e riduttore, uno fra riduttore e ponte anteriore e uno fra riduttore e ponte posteriore, ogni albero ha due crociere, per un totale di 6. Se non potete sostituirle tutte e 6 vi cosiglio di cambiare almeno tutte e due le crociere di un singolo albero, cosi da evitare vibrazioni e usura precoce del nuovo giunto.
BUON LAVORO
Postato da admin il Giovedì, 23 Giugno @ 10:00:42 CEST (22494 letture)
 Inoltre Manutenzione

Articolo più letto relativo a Manutenzione:
Ripristino della ruggine [Suzuki Sj tutti i modelli]
Punteggio medio: 4.6
Voti: 5


Per favore prenditi un secondo e vota l'articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Regolare
Pessimo

maglietta zukimania

Benvenuto Anonimo


Iscrizioni:
Ultimo:   Lucapr10
 Nuovi di oggi: 0
 Nuovi di ieri: 0
 Complessivo: 11348

Chi è online:

 Visitatori Tot:88

I marchi ed i loghi usati sono di proprietà dei loro rispettivi proprietari, gli amministratori non sono responsabili dei messaggi inviati dagli utenti.
Copy by Simone Valerio and Andrea Fagiuoli since 01/01/05.
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy
.: Original Theme (FiSubBrownsh Shadow) by Daz, modify by: Valerio Simone and Andrea Fagiuoli :.

CSS Valido! [Valid RSS]