Sono cambiate le politiche per la privacy, ci stiamo organizzando per recepire il prima possibile il cambiamento. Chiunque volesse cancellare i dati personali dal sito puo in ogni momento mandare una mail a info@zukimania.org oppure utilizzare l'apposita funzione

HO CAPITO..

INFORMATIVA PRIVACY

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Utilizza invece cookie di terze parti legati alla presenza di "social plugin" ed analisi statistica

HO CAPITO

INFORMATIVA ESTESA

rss image submit to reddit
www.zukimania.org
www.zukimania.org
www.zukimania.org
   Accedi o Registrati
HomeDownloadForum
Novità > Revisione fondo suzuki
Vota il nostro sito!

logo top4x4sites

Dai anche tu il tuo contributo per lo sviluppo di Zukimania, riceverai a casa 4 adesivi in omaggio!

paypal icon

Manutenzione: Revisione fondo suzuki
ManutenzioneQuesto breve articolo per illustrarvi come procedere nel rifacimento del fondo al vostro suzuki. Ho usato un prodotto della 3M che si chiama sigillante poliuretenico protettivo ma in commercio se ne trovano di tutte le marche. Chiedo scusa se nell'articolo trovate errori o imprecisioni, so di averlo fatto molto di fretta...



Avendo scoperto diverse parti del mio suzu attanagliate dalla ruggine ho deciso di intervenire restaurandolo a dovere. Per prima cosa, in questi casi, cíË da dare una bella lavata alla macchina. Lavatela con cura, non come ho fatto io, dimenticandola sporca in alcune zone esterne. Una volta lavata potrete scovare con piu facilit‡ le zone di ruggine e affrontare il problema una sola volta. Le zone piu colpite sono:

- Sotto ai passaruota posteriori, dietro al bordo di rinforzo dove si fissano i parafanghini
- Sotto ai passaruota anteriori, dove cíË lo scolo di scarico acqua del cofano (fra la cabina e il muso)
- Avanti alle portiere dove il muso si va a sovrapporre alla cabina
- Sul pianale posteriore, lungo tutta la lunghezza del portellone e sotto la guarnizione
- Nei pozzetti dei piedi
Comunque controllate bene tutte le altre zone.



Ho deciso di procedere anche per un fattore estetico, la pittura che ho utilizzato Ë molto bella alla vista e tremendamente efficace nel raggiungere il suo scopo. » simile allíantirombo ma con caratteristiche incredibili. Quella che ho usato io Ë della 3M (si trova in colorificio a circa 20 euro al kg) e si chiama sigillante poliuretanico protettivo. Viene usato dai carrozzieri per sigillare le saldature fra due lamiere, Ë molto elastico e resistente. Un altro prodotto, forse pi˘ valido ma anche piu costoso, Ë il protekta cote (spero di averlo scritto bene). Per líapplicazione sarebbe da acquistare una particolare pistola (anche quella fornita dalla stessa 3M) oppure utilizzare quella in dotazione con il compressore, quella che serve per spruzzare i detergenti. Basta allungare il tubo della pesca e diluire un po di piu il prodotto. La spruzzabilit‡ e buona ma serve una buona mano, altrimenti richierete di fare dei grumi come Ë successo a me.


Non sto a spiegarvi in questo articolo come debellare la ruggine perchË c'Ë gia un testo dedicato a questa operazione. Smontate tutte le parti interne del suzu come: sedili, cassette di attrezzi, tappetini, estintori, ganci, cinture e chi piu ne ha piu ne metta.... Togliete poi tutto il catrame che fa da isolante (nei pozzetti dei piedi e sotto ai sedili) in modo che non si possa staccare accidentalmente con il tempo e rovinarvi il lavoro (io l'ho tolto con martello e scalpello per legno). Eliminate tutte le scorie con un raschietto e carteggiate tutto il fondo. Poi preparate in maniera adeguata il fondo sgrassandolo a dovere. Una volta preparato il fondo (eliminata la ruggine, scartavetrato il fondo, isolato le parti da non verniciare e sgrassato la superficie) potete passare alla fase di verniciatura vera e propria. Seguite alla lettera le istruzioni riportate sul prodotto e fatevi consigliare da un esperto riguardo i metodi di applicazione e alle modalit‡ d'uso del prodotto. Secondo il metodo di applicazione le procedure sono diverse. Io l'ho applicato a spruzzo, usando la pistola per detergenti e diluendo leggermente di piu il componente (cosi facendo si altera un po il tempo di essiccazione del prodotto stesso) e, nonostante non sia un professionista, il risultato mi soddisfa abbastanza.



Una volta verniciato le parti che vi interessano non vi resta che aspettare che il prodotto si asciughi per bene e rimontare tutte le parti. In linea di massima (poi dipende dalle condizioni atmosferiche, dal prodotto, dal metodo utilizzato per la stesura del prodotto e da altre variabili) il tempo per poter timontare il tutto Ë 1-2gg. Tempo necessario affinchË il prodotto diventi molto resistente.


Devo dire che Ë stato un bel po per asciugarsi ma ora che Ë asciutto il risultato Ë ottimo. Si sporca subito (anche di sola polvere in quanto Ë un nero quasi lucido) ma si pulisce con facilit‡. La resistenza Ë buona anche se, a contatto con parti in metallo, tende a graffiarsi. In questo il protekta cote Ë sicuramente un passo avanti.

Per ora non ho foto dell'interno completo di sedili ecc ma potete ben immaginarvi il risultato...
Postato da admin il Giovedì, 31 Agosto @ 07:43:15 CEST (22214 letture)
 Inoltre Manutenzione

Articolo più letto relativo a Manutenzione:
Ripristino della ruggine [Suzuki Sj tutti i modelli]
Punteggio medio: 4.4
Voti: 15


Per favore prenditi un secondo e vota l'articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Regolare
Pessimo

maglietta zukimania

Benvenuto Anonimo


Iscrizioni:
Ultimo:   Paolomari
 Nuovi di oggi: 0
 Nuovi di ieri: 3
 Complessivo: 13772

Chi è online:

 Visitatori Tot:53

I marchi ed i loghi usati sono di proprietà dei loro rispettivi proprietari, gli amministratori non sono responsabili dei messaggi inviati dagli utenti.
Copy by Simone Valerio and Andrea Fagiuoli since 01/01/05.
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy
.: Original Theme (FiSubBrownsh Shadow) by Daz, modify by: Valerio Simone and Andrea Fagiuoli :.

CSS Valido! [Valid RSS]