Sono cambiate le politiche per la privacy, ci stiamo organizzando per recepire il prima possibile il cambiamento. Chiunque volesse cancellare i dati personali dal sito puo in ogni momento mandare una mail a info@zukimania.org oppure utilizzare l'apposita funzione

HO CAPITO..

INFORMATIVA PRIVACY

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Utilizza invece cookie di terze parti legati alla presenza di "social plugin" ed analisi statistica

HO CAPITO

INFORMATIVA ESTESA

rss image submit to reddit
www.zukimania.org
www.zukimania.org
www.suzukigarage.it
www.zukimania.org
   Accedi o Registrati
HomeDownloadForum
Novità > [suzuki sj413] MODIFICA BY-PASS VAPORI D’OLIO
Vota il nostro sito!

logo top4x4sites

Dai anche tu il tuo contributo per lo sviluppo di Zukimania, riceverai a casa 4 adesivi in omaggio!

paypal icon

Manutenzione: [suzuki sj413] MODIFICA BY-PASS VAPORI D’OLIO
ManutenzioneLa modifica, consiste nel by-passare i vapori d’olio che attraverso il tubo raccordato fra coperchio valvole e scatola filtro aria, finirebbero inesorabilmente per imbrattare tutti i carburatori. E’ da dire che quello originale, risente maggiormente di questo fenomeno.



Venendo alla modifica relativa all’SJ413, la prima operazione da compiere, è quella di individuare i tubi interessati alla modifica Che sono sostanzialmente due. Quello che dalla scatola del filtro aria arriva a raccordarsi con la T che raccorda la “pipa" che va al coperchio valvole e il tubo che si innesta sul collettore di aspirazione.

Individuati i tubi, passiamo alla pratica: Staccare il tubo che parte dalla scatola filtro aria e arriva a congiungersi con la T Quel tubo non servirà più ed il buco rimasto aperto sulla scatola del filtro, dovrà necessariamente essere tappato con un tappo a vostro piacimento il quale verrà sigillato con della pasta siliconica, tipo quella per le teste dei motori. Sulla T dove si innestava il tubo appena rimosso, raccordate un tubo di gomma di lunghezza sufficiente a farlo passare sotto lo scatolotto del filtro (vedi foto)

fotosfiato1

e facendolo scendere lungo i tubi rigidi dei freni, lo fisserete dove meglio vorrete, purchè individuate una zona protetta da eventuali contatti accidentali con il terreno e sufficientemente areata per evitare di respirarvi gli eventuali vapori d’olio che si scaricassero. Successivamente, scollegate dalla T il tubetto corto che si fissa al collettore di aspirazione e lo tappate con una vite sigillandolo sempre con della pasta siliconica, lasciandolo perfettamente collegato al collettore.

foto sfiato2

La diramazione lasciata libera sulla T, va chiusa sempre utilizzando un tappo o una vite purché sigillate tutto.

foto sfiato3

In questo modo, eventuali vapori passeranno nel tubo a andranno a scaricarsi a terra. Per coloro il cui motore, è una produzione continua e massiccia di vapori d’olio, consiglio vivamente di posizionare lo scarico del tubo anziché a perdere, dentro un contenitore adatto, il quale dovrà essere svuotato ogni qualvolta se ne ravvisa la necessità. Questa variante, è il minimo che si possa fare nel rispetto del’ambiente, oltre che nel portafoglio, in quanto l’olio che verrà recuperato, è possibile rimetterlo nel motore attraverso il tappo di riempimento posto sopra il coperchio valvole.

foto sfiato4

Alla descrizione, ho aggiunto alcune foto, in modo da rendere meglio comprensibile l’operazione. I tubi interessati alla manipolazione, sono tutti contraddistinti dall’avere il sigillo rosso (pasta siliconica).
Credo non sia un’operazione complicata. Quel che c’è è che porta indubbi vantaggi alla pulizia di tutto il carburatore. Stessa cosa per il motore 1000, le procedure differiscono di poco.
Per maggiori info contattate pure Gialuigi, l’autore di questo articolo.
Postato da admin il Domenica, 27 Aprile @ 18:00:00 CEST (17257 letture)
 Inoltre Manutenzione

Articolo più letto relativo a Manutenzione:
Ripristino della ruggine [Suzuki Sj tutti i modelli]
Punteggio medio: 2.3
Voti: 20


Per favore prenditi un secondo e vota l'articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Regolare
Pessimo

maglietta zukimania

Benvenuto Anonimo


Iscrizioni:
Ultimo:   Paolomari
 Nuovi di oggi: 0
 Nuovi di ieri: 3
 Complessivo: 13772

Chi è online:

 Visitatori Tot:53

I marchi ed i loghi usati sono di proprietà dei loro rispettivi proprietari, gli amministratori non sono responsabili dei messaggi inviati dagli utenti.
Copy by Simone Valerio and Andrea Fagiuoli since 01/01/05.
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy
.: Original Theme (FiSubBrownsh Shadow) by Daz, modify by: Valerio Simone and Andrea Fagiuoli :.

CSS Valido! [Valid RSS]