Sono cambiate le politiche per la privacy, ci stiamo organizzando per recepire il prima possibile il cambiamento. Chiunque volesse cancellare i dati personali dal sito puo in ogni momento mandare una mail a info@zukimania.org oppure utilizzare l'apposita funzione

HO CAPITO..

INFORMATIVA PRIVACY

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Utilizza invece cookie di terze parti legati alla presenza di "social plugin" ed analisi statistica

HO CAPITO

INFORMATIVA ESTESA

rss image submit to reddit
www.zukimania.org
www.zukimania.org
www.pgsracing.com auto and quad special parts
www.zukimania.org
   Accedi o Registrati
HomeDownloadForum
Forum > Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli
Vota il nostro sito!

logo top4x4sites

Dai anche tu il tuo contributo per lo sviluppo di Zukimania, riceverai a casa 4 adesivi in omaggio!

paypal icon

Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli
Vai alla pagina 1, 2, 3 ... 26, 27, 28  Successivo
Nuovo Topic   Rispondi   _PRINTER     Indice del forum -> Motore
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Mayo
Top member
Top member



Registrato: Nov 06, 2008
Messaggi: 696
Prov:
Località: Ferrara e Lignano Sabbiadoro
Auto: Ppaassoolluunnggoo

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 1:50 pm    Oggetto: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

Ciao a tutti, inizio il corso pratico per montarsi l'iniezione Fiat/Marelli della Punto, Ypsilon... insomma tutte quel gruppo di macchine sul nostro suzuki 1300/1600.
Ringrazio Guzzi82 per il suo articolo che è stato le fondamenta da cui sono partito, Enzo.t68 che mi ha dato dei consigli perfetti e Donatello Zinz per le foto che mi ha mandato che mi hanno aiutato non poco.

Cominciamo con la lista della spesa:
Vi procurate tutto l'impianto elettrico di una punto 55 Single Point (panda o fiat 600), possibilmente prima serie (Fiat/Marelli 6F)così è senza chiave codificata. Dal + della batteria trovate: relè bianchi, fusibili gialli, zoccolo che staccate, tutti i sensori come in foto, lasciate il resto.
Prendete il Corpo Farfallato, con quello che c'è attaccato senza tagliare nulla.
prendete la puleggia albero motore con la ruota fonica.
Prendete la pompa della benzina elettrica dentro il serbatoio.

Vi metto la foto della treccia con tutti i sensori:


Ultima modifica di il Mer Feb 27, 2013 4:22 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo
Mayo
Top member
Top member



Registrato: Nov 06, 2008
Messaggi: 696
Prov:
Località: Ferrara e Lignano Sabbiadoro
Auto: Ppaassoolluunnggoo

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 1:59 pm    Oggetto: Re: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

Non vi preoccupate sembra tanta roba, in realtà è fatta a prova di stupido: i connettori sono fatti apposta per non poter invertire nulla, i colori sono chiari e semplici, rispetto a quello indicato in figura, voi non avrete i 4 iniettori ma il più semplice monoiniettore weber, che assomiglia al carburatore 32/34 di cui calza perfettamente il cappellotto!
Prendete giù dalla punto anche l' Antiricircolo Vapori: lo trovate seguendo il tubicino di colore blu che parte dal corpo farfallato (CF d'ora in poi) e arriva in una specie di serbatoio, lasciate pure il serbatoio ma prendete il sensore a cui arriva il tubo blu.
Questa è la foto del monoiniettore Weber:
Torna in cima
Profilo
guzzi82
Ma chi sono?
Ma chi sono?



Registrato: Dic 14, 2006
Messaggi: 1439
Prov: VB
Località: Verbania
Auto: Samurai SJ516 ie auto+doubler

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 2:03 pm    Oggetto: Re: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

Miiii ti vendi anche le mie foto!!!
Lo sapevo che dovevo depositarle e farmi pagare le royalties.....

Sono contento siano servite.
Ho fatto parecchia strada da allora e diversi pezzi di quell'articolo sono superati.
La prima cosa è cambiare quelle oscene bobine (economiche ma di durata ridicola) con qualcosa di meglio. Attacchi cavi a paerte, la bobina quadrupla Bosch montata su Focus o Fiesta (e molti altri) va nettamente meglio.
Anche il regolatore di pressione della benzina l'ho sostituito con qualcosa di un pop meno "cinese" (ho trovato un Tomei a buon prezzo).
Gli iniettori sono stati il passo epocale: tolta la piastra e montati direttamente in testa.
.....e altro.

Riccardo

_________________
"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana. E della prima non sono sicuro."
A.Einstein
Torna in cima
Profilo
Mayo
Top member
Top member



Registrato: Nov 06, 2008
Messaggi: 696
Prov:
Località: Ferrara e Lignano Sabbiadoro
Auto: Ppaassoolluunnggoo

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 2:03 pm    Oggetto: Re: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

Per quanto riguarda la treccia elettrica non dovete tagliare nessun filo, Mamma Fiat ha fatto una bella spina che basta staccare:
Torna in cima
Profilo
Mayo
Top member
Top member



Registrato: Nov 06, 2008
Messaggi: 696
Prov:
Località: Ferrara e Lignano Sabbiadoro
Auto: Ppaassoolluunnggoo

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 2:12 pm    Oggetto: Re: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

Staccata questa bella spina, scollegate il morsetto del + dalla batteria e vi rimarrà in mano anche il relè bianco che alimenta la centralina e la pompa della benzina elettrica.
Su quest'ultima apro una riflessione: sta all'interno del serbatoio, allo sfascio te le tirano addosso, all'inizio avevo modificato quella della punto, se interessa vi mostrerò come modoficarla in modo da farla lavorare come pompa esterna.
Alla fine ho optato si consiglio di enzo.t68 per quella esterna del gasolio del renault kangoo e va benissimo!
L'importante è che sia da circa 1,5 bar; questo è il valore di lavoro del monoiniettore, la cosa migliore sarebbe avere un serbatoio del suzuki a iniezione che ha già la sua pompa all'interno.

_________________
L' AmmazzaWeber
Aspirante Membro di Clausura del Forum.
Torna in cima
Profilo
Mayo
Top member
Top member



Registrato: Nov 06, 2008
Messaggi: 696
Prov:
Località: Ferrara e Lignano Sabbiadoro
Auto: Ppaassoolluunnggoo

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 2:30 pm    Oggetto: Re: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

Ultima cosa che dovete prendere dalla macchina donatrice è il cuore del sistema:
LA RUOTA FONICA e il suo PICK UP: ovvero quella puleggia dentata che vedete sull'albero motore ed il sensore che legge il passaggio dei 58(sarebbe più corretto dire 60-2 denti).
Vi metto le foto di alcuni sistemi di fissaggio della puleggia dentata e del sensore su motori Samurai/SJ da altri utenti del forum.
Torna in cima
Profilo
dario4x4
Cacciatore di ruggine



Registrato: Feb 22, 2011
Messaggi: 2176
Prov: RE
Località: Ciano d'Enza di Canossa
Auto: SJ413JX Santana Cabrio 1987

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 2:36 pm    Oggetto: Re: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

gran cosa...complimenti!!!

_________________
Che cos'è il genio? È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità di esecuzione.("Il Necchi" di Amici miei)

Trae maggiormente un crine di femminil pertugio, che una vettura a propulsion bovina!
Torna in cima
Profilo
Mayo
Top member
Top member



Registrato: Nov 06, 2008
Messaggi: 696
Prov:
Località: Ferrara e Lignano Sabbiadoro
Auto: Ppaassoolluunnggoo

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 2:37 pm    Oggetto: Re: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

La mia è questa terza soluzione, a mio avviso più semplice e la cui realizzazione non richiede nessuna attrezzatura particolare oltre al normale trapano.
Io ho girato per 3 mesi con quel supporto fatto di legno che avevo in cantina, poi l'ho cambiato con uno di alluminio, ma per iniziare andrà bene anche a voi!
Questa soluzione inoltre permette di montare tutto il sistema a chi, come me, ha l'idroguida Vitara.
Molti l'avranno riconosciuta, è la puleggia di Tornitore per l'idroguida, è perfetta per il nostro scopo in quanto c'è un bel piano d'appoggio per fissare la fonica.
Torna in cima
Profilo
Mayo
Top member
Top member



Registrato: Nov 06, 2008
Messaggi: 696
Prov:
Località: Ferrara e Lignano Sabbiadoro
Auto: Ppaassoolluunnggoo

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 2:52 pm    Oggetto: Re: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

I più svegli di voi avranno capito che nella seconda foto c'è il trucco per far funzionare tutto il sistema:
Cercate di fissare nello stesso modo la corona dentata rispetto alla puleggia che ho tenuto io o sballerete i gradi di accensione e la macchina farà fatica a funzionare bene...
Tenete come riferimento il punto con i denti mancanti sulla corona della ruota fonica e lo spazio che fa da centraggio alla puleggia sull'albero a gomiti.

FATE BENE QUESTA COSA, IO CI HO SPESO ORE DI STUDIO COL GONIOMETRO E LA CALCOLATRICE!!!

Ai più tecnici di voi dico che i miei risultati dicono che l'angolo di lavoro fra il tempo di lettura dello spazio vuoto da parte del sensore e il momento in cui scocca la scintilla è di 114 gradi:

360:114=58:x da cui: x=18

se ne deduce che il sensore andrà posizionato 18 denti prima del punto morto superiore del cilindro 1.
Che è esattamente ciò che otterrete mettendo la fonica e il sensore come vi illustro in queste pagine.

_________________
L' AmmazzaWeber
Aspirante Membro di Clausura del Forum.
Torna in cima
Profilo
Mayo
Top member
Top member



Registrato: Nov 06, 2008
Messaggi: 696
Prov:
Località: Ferrara e Lignano Sabbiadoro
Auto: Ppaassoolluunnggoo

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 2:56 pm    Oggetto: Re: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

Ora,con la chiave a tubo, togliete i due bulloni che sono nella parte anteriore della coppa dell'olio che vi mostro come realizzare il supporto del sensore di lettura della ruota fonica:
Torna in cima
Profilo
salvosj413
Top member
Top member



Registrato: Feb 21, 2007
Messaggi: 819
Prov: CT
Località: caltagirone
Auto: sj413 swift gti

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 2:58 pm    Oggetto: Re: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

complimentoni Mayo , adesso chiedo agli amministratori mettiamolo negli argomenti importanti che dite? Sorriso
Torna in cima
Profilo
Mayo
Top member
Top member



Registrato: Nov 06, 2008
Messaggi: 696
Prov:
Località: Ferrara e Lignano Sabbiadoro
Auto: Ppaassoolluunnggoo

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 2:59 pm    Oggetto: Re: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

Come vedete è a prova di tonto, le barre filettate femmina sono da 3 cm, filetto M6.
Aiutatevi con un pochino di rondelle e fate due prove fino a che il sensore non sta a circa 1 mm dalla fonica, in questo modo:
Torna in cima
Profilo
Mayo
Top member
Top member



Registrato: Nov 06, 2008
Messaggi: 696
Prov:
Località: Ferrara e Lignano Sabbiadoro
Auto: Ppaassoolluunnggoo

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 3:07 pm    Oggetto: Re: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

A questo punto siete già al 70/80% dell'opera, se non avete tolto il carburatore, collegando il filo rosso al più della batteria e il nero a massa, e collegando le bobine di accensione alle candele il sistema già funziona, anche senza iniezione: AVETE REALIZZATO L'ACCENSIONE ELETTRONICA.
Vi metto il link del primo vagito della mia realizzazione:

www.youtube.com/watch?v=05huNVYAsLQ

come vedete la macchina va col carburatore, il monoiniettore non è in funzione ma è comunque collegato, in quanto la centralina ha necessità di avere i segnali dai sensori, altrimenti va in errore.

_________________
L' AmmazzaWeber
Aspirante Membro di Clausura del Forum.
Torna in cima
Profilo
Franco413
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Lug 22, 2010
Messaggi: 8800
Prov: PN
Località: Pordenone
Auto: SJ 413 jx '89

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 3:25 pm    Oggetto: Re: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

Una curiosità se vogliamo essere più raffinati e togliere del tutto lo spinterogeno, la centralina Fiat/Marelli lo permette?

_________________
---oo---
Torna in cima
Profilo
Mayo
Top member
Top member



Registrato: Nov 06, 2008
Messaggi: 696
Prov:
Località: Ferrara e Lignano Sabbiadoro
Auto: Ppaassoolluunnggoo

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 3:32 pm    Oggetto: Re: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

Scusate se non ho risposto ai vari commenti ma ero in pieno flusso di coscienza e non riuscivo a interrompere!
Ciao Riccardo! Come vedi sfrutto il tuo lavoro! Il tuo ottimo lavoro!
La soluzione è matura, il paese è in un momento di cambiamento e i nostri suzuki devono rimanere al passo con i tempi per cui fanc..lo i carburatori e sotto con l'iniezione!
Alla fine seguendo queste poche pagine sarà più facile che fare un body lift o installare il Weber 32/34.

_________________
L' AmmazzaWeber
Aspirante Membro di Clausura del Forum.
Torna in cima
Profilo
Mayo
Top member
Top member



Registrato: Nov 06, 2008
Messaggi: 696
Prov:
Località: Ferrara e Lignano Sabbiadoro
Auto: Ppaassoolluunnggoo

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 3:34 pm    Oggetto: Re: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

Certo che va tolto lo spinterogeno!
Avrai le bobine che fanno l'accensione!

_________________
L' AmmazzaWeber
Aspirante Membro di Clausura del Forum.
Torna in cima
Profilo
Mayo
Top member
Top member



Registrato: Nov 06, 2008
Messaggi: 696
Prov:
Località: Ferrara e Lignano Sabbiadoro
Auto: Ppaassoolluunnggoo

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 3:37 pm    Oggetto: Re: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

Dopo faccio la foto del mio supporto spinterogeno che ha un tappo di gomma!
Ah dimenticavo di dirvi che dopo potrete andare anche sott'acqua.

_________________
L' AmmazzaWeber
Aspirante Membro di Clausura del Forum.
Torna in cima
Profilo
Franco413
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Lug 22, 2010
Messaggi: 8800
Prov: PN
Località: Pordenone
Auto: SJ 413 jx '89

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 3:55 pm    Oggetto: Re: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

Mayo :
Certo che va tolto lo spinterogeno!
Avrai le bobine che fanno l'accensione!
Mi sembrava!
Solo che non ne parli, si nota solo nel filmato
Pensa che il motore già senza far girare lo spinterogeno penso si beva un buon 2/3% in meno di benza

_________________
---oo---
Torna in cima
Profilo
Attyx
Membro incallito
Membro incallito



Registrato: Ott 18, 2011
Messaggi: 237
Prov:
Località: L\'Aquila
Auto: Suzuki Samurai 1.3i

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 4:17 pm    Oggetto: Re: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

Complimenti Razz Wink

_________________
Vivi ogni giorno come se fosse l'ultimo.... tanto prima o poi avrai ragione !!! :)
Torna in cima
Profilo
guzzi82
Ma chi sono?
Ma chi sono?



Registrato: Dic 14, 2006
Messaggi: 1439
Prov: VB
Località: Verbania
Auto: Samurai SJ516 ie auto+doubler

MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2013 4:27 pm    Oggetto: Re: Guida pratica all'iniezione Fiat Marelli Rispondi citando

Mi ricordo le ore perse a fare tornare i conti sull'angolo di fasatura.
La cosa simpatica è che il manuale d'officna è molto chiaro sul fatto che vada messo 114 gradi prima del PMI ma poi sullo schema sono invertiti i fili delle due bobine quindi ti trovi con l'accensione sfasata di 180°!!! (schema tratto da AD)
Ho spostato la fonica mille volte prima di capire che l'errore era altrove.
Nella mia attuale versione (non più con la Marelli) ho fatto realizzare la doppia puleggia con la fonica con centro CNC (l'ho pagata 120€ spedita). Avevo continui problemi di mancate accensioni oltre una certa soglia di giri e credovo dipendesse dalla fonica che girava un po' eccentrica; in realtà il problema è rimasto anche con la nuova fonica (perfetta) e dipendeva da un disturbo elettrico. Questo per dire che il sistema è piuttosto "robusto" nei confronti del segnale della fonica, la tolleransa di +/- 0.5mm è piuttosto facile da rispettare ed è anche più stretta del necessario. Quindi quello che ritenevo un punto difficile (realizzare la gfonica e il supporto del sensore) in realtà non lo è. Basta fare le cose con criterio e dimensionare il tutto in modo "conservativo" anche se magari non è proprio "estetico".
Altra cosa riguarda i cavi candela e le connessioni.
Se recuperate tutto dalla vettura donatrice, verificate la loro integrità.
Le bobine originali (oltre a bruciarsi facilmente) sono spesso criccate e questo fa partire scariche ovunque (fanno male!!), i cavi possono essere fessurati con le gomme dei terminali secche e screpolate. Un giro su ebay e con poche decine di € si trovano cavi siliconici nuovi con ottima schermatura.
Cercate su ebay in Inghiterra. Ottimi quelli per lae Range Rover V8. Ne trovi il doppio di quelli che servono (si può dividere la spesa) e becchi le lunghezze più opportune. Li trovi anche di tanti bei colori racing.....un po' tamarri.....

_________________
"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana. E della prima non sono sicuro."
A.Einstein
Torna in cima
Profilo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi   _PRINTER    Indice del forum -> Motore Tutti i fusi orari sono GMT + 1 Ora
Vai alla pagina 1, 2, 3 ... 26, 27, 28  Successivo
Pagina 1 di 28


Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare file in questo forum
Non puoi scaricare il file da questo forum

maglietta zukimania

Benvenuto Anonimo


Iscrizioni:
Ultimo:   Bengio
 Nuovi di oggi: 0
 Nuovi di ieri: 2
 Complessivo: 12937

Chi è online:

 Visitatori Tot:52

Valid XHTML 1.0 Transitional


I marchi ed i loghi usati sono di proprietà dei loro rispettivi proprietari, gli amministratori non sono responsabili dei messaggi inviati dagli utenti.
Copy by Simone Valerio and Andrea Fagiuoli since 01/01/05.
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy
.: Original Theme (FiSubBrownsh Shadow) by Daz, modify by: Valerio Simone and Andrea Fagiuoli :.

CSS Valido! [Valid RSS]