Sono cambiate le politiche per la privacy, ci stiamo organizzando per recepire il prima possibile il cambiamento. Chiunque volesse cancellare i dati personali dal sito puo in ogni momento mandare una mail a info@zukimania.org oppure utilizzare l'apposita funzione

HO CAPITO..

INFORMATIVA PRIVACY

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Utilizza invece cookie di terze parti legati alla presenza di "social plugin" ed analisi statistica

HO CAPITO

INFORMATIVA ESTESA

rss image submit to reddit
www.zukimania.org
www.zukimania.org
Eventi 4x4
www.zukimania.org
   Accedi o Registrati
HomeDownloadForum
Forum > differenze con weber tra con/senza fresatura del collettore
Vota il nostro sito!

logo top4x4sites

Dai anche tu il tuo contributo per lo sviluppo di Zukimania, riceverai a casa 4 adesivi in omaggio!

paypal icon

differenze con weber tra con/senza fresatura del collettore
Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Nuovo Topic   Rispondi   _PRINTER     Indice del forum -> Motore
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
F/RaZoR
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Nov 20, 2009
Messaggi: 2207
Prov: BO
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Auto: Samurai 1.3 cabrio, 1989 Santana

MessaggioInviato: Mar Ago 17, 2010 6:16 pm    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collett Rispondi citando

Grazie! Proprio come come ho fatto prima di montare l'assetto, sto leggendo una marea di pagine di topic sull'argomento... e sto diventando matto.
Ho preso un bel pezzo di guarnizione di 0.8mm, resistente all'olio.
Dunque questa va bagnata con l'olio prima del montaggio? Non lo sapevo.
Ora sono alla ricerca di una rettifica.

_________________

non sforzarti per leggere, tanto c'è scritta una cazzata

OFF ROAD assistenza - preparazioni www.tuttoperilfuoristrada.com - info @ tuttoperilfuoristrada.com
Torna in cima
Profilo
zukimania
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Feb 09, 2009
Messaggi: 8831
Prov:
Località: Roma
Auto: working in progres

MessaggioInviato: Mar Ago 17, 2010 6:23 pm    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collettore Rispondi citando

-Il foro lo puoi tappare con un grano filettato
-la piastra in gomma di cui parli puoi anche farne a meno
Per le guarnizioni uso la carta apposita ed in piu aggiungo un po di ermetico

_________________
work in progress
Torna in cima
Profilo
F/RaZoR
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Nov 20, 2009
Messaggi: 2207
Prov: BO
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Auto: Samurai 1.3 cabrio, 1989 Santana

MessaggioInviato: Mar Ago 17, 2010 7:16 pm    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collettore Rispondi citando

ermetico? Pasta rossa?

[EDIT]: trovato la risposta...
cgi.ebay.it/ERMETICO-L...1080wt_911

_________________

non sforzarti per leggere, tanto c'è scritta una cazzata

OFF ROAD assistenza - preparazioni www.tuttoperilfuoristrada.com - info @ tuttoperilfuoristrada.com
Torna in cima
Profilo
zukimania
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Feb 09, 2009
Messaggi: 8831
Prov:
Località: Roma
Auto: working in progres

MessaggioInviato: Mar Ago 17, 2010 7:37 pm    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collett Rispondi citando

Esatto Wink
Torna in cima
Profilo
Ardu
Top member
Top member



Registrato: Gen 12, 2010
Messaggi: 979
Prov:
Località: Ponchiera (SO)
Auto:

MessaggioInviato: Mar Ago 17, 2010 8:06 pm    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collettore Rispondi citando

Se la carta la bagni un pò con un pizzico d'olio prima di montarla su entrambi i lati eviti che con il primo calore si secchi e che quindi si rompa...!
Non per altro...almeno poi prende bene la forma che gli vai a dare con le flange e via...non ci pensi più (fino a quando non lo smonti per manutenzione, a quel punto ti consiglio di ridisegnare/ritagliare le guarnizioni in carta per evitare che non si ritrovino anche solo per poco, per esempio a me non trovandosi producevano un fischio maledettamente fastidioso)
Wink

_________________
Suzuki Samurai Sj500 1.3 Jap.'89 Berlina, Kit Calmini +3,5" SR, cerchi in ferro ET-12, carburatore Weber 32/34, riduttore del 1000, body-lift +1" artigianale...
Torna in cima
Profilo Invia email HomePage MSN Messenger Galleria
zukimania
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Feb 09, 2009
Messaggi: 8831
Prov:
Località: Roma
Auto: working in progres

MessaggioInviato: Mar Ago 17, 2010 8:20 pm    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collettore Rispondi citando

Certo anche bagnate d'olio va benissimo,e soprattutto è giusto il fatto di rifarle e tagliate bene in caso di smontaggio

_________________
work in progress
Torna in cima
Profilo
AL79
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Mar 21, 2010
Messaggi: 3162
Prov:
Località: Santa croce sull'Arno (Pisa)
Auto: SJ413-JX

MessaggioInviato: Gio Ago 19, 2010 2:31 pm    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collett Rispondi citando

Anch'io presto monterò il weber, l'idea era proprio di preparare un secondo collettore (ho un motore intero di ricambio...) e fare a meno delle flange. In teoria bisognerebbe raccordare tutti i passaggi al meglio, quindi la soluzione migliore dovrebbe essere di portare tutto a filo del corpo di 34.
Ho il dubbio però che si creino delle turbolenze nel punto in cui i due corpi del carburatore confluiscono in un foro ovale unico... quando è aperto solo il primo corpo che succede?
Eliminando le flange si guadagna spazio utile per il montaggio del cappellotto, ma diminuendo la lunghezza del collettore di aspirazione non si peggiora il tiro ai bassi in favore degli alti?
Torna in cima
Profilo
F/RaZoR
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Nov 20, 2009
Messaggi: 2207
Prov: BO
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Auto: Samurai 1.3 cabrio, 1989 Santana

MessaggioInviato: Gio Ago 19, 2010 4:42 pm    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collettore Rispondi citando

la teoria dice proprio così: allungando il percorso dei gas in aspirazione, o restringendo i condotti, entro un certo limite, si favorisce l'erogazione ai bassi regimi, a scapito degli alti. Viceversa succede allargando e/o accorciando.
Per quel centimetro che si recupera con le piastre, però, non credo ci possano essere grossissimi cambiamenti. Io sono quasi costretto a fresare il collettore, perchè monto piastre con l'unico foro ovale (o rettangolare... )

_________________

non sforzarti per leggere, tanto c'è scritta una cazzata

OFF ROAD assistenza - preparazioni www.tuttoperilfuoristrada.com - info @ tuttoperilfuoristrada.com
Torna in cima
Profilo
admin
Capo Tribù
Capo Tribù



Registrato: Apr 11, 2005
Messaggi: 15359
Prov: UD
Località: Pagnacco
Auto: Jimny 1.5 DDis Cabrio

MessaggioInviato: Gio Ago 19, 2010 5:29 pm    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collettore Rispondi citando

mah, io rimango senza piastre... piu semplice da fare, meno probabilità di aspirazioni d'aria e piu economico. Le flange le trovate a 35 euro circa, il lavoro del collettore in rettifica lo fanno per 20, massimo 30, per cui...

_________________
LEGGETE il REGOLAMENTO
: ot :
Torna in cima
Profilo HomePage MSN Messenger Galleria
zukimania
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Feb 09, 2009
Messaggi: 8831
Prov:
Località: Roma
Auto: working in progres

MessaggioInviato: Gio Ago 19, 2010 6:33 pm    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collettore Rispondi citando

Se monti le flange puoi sempre tornare all'originale o se monti un tlde,cambiando flange puoi anche mettere un dmtr.se invece lo fai diretto sul collettore tutto cio non lo puoi fare con 5 minuti ma devi riportare tutto in rettifica

_________________
work in progress
Torna in cima
Profilo
admin
Capo Tribù
Capo Tribù



Registrato: Apr 11, 2005
Messaggi: 15359
Prov: UD
Località: Pagnacco
Auto: Jimny 1.5 DDis Cabrio

MessaggioInviato: Gio Ago 19, 2010 7:35 pm    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collettore Rispondi citando

si ma chi vorrebbe mettere di nuovo l'originale? e se gli interassi del dmtr sono uguali al tlde puoi montarlo anche sul collettore lavorato. Poi dai, chi di voi non ha almeno un altro collettore in garage? hahah dai scherzo

_________________
LEGGETE il REGOLAMENTO
: ot :
Torna in cima
Profilo HomePage MSN Messenger Galleria
zukimania
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Feb 09, 2009
Messaggi: 8831
Prov:
Località: Roma
Auto: working in progres

MessaggioInviato: Gio Ago 19, 2010 7:41 pm    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collettore Rispondi citando

Ma purtroppo il dmtr e tlde hanno basi differenti,cmq era per dire perche non penso che nessuno rimetta mai l'originale dopo aver provato i weber

_________________
work in progress
Torna in cima
Profilo
AL79
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Mar 21, 2010
Messaggi: 3162
Prov:
Località: Santa croce sull'Arno (Pisa)
Auto: SJ413-JX

MessaggioInviato: Ven Ago 20, 2010 10:39 am    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collettore Rispondi citando

F/RaZoR :
la teoria dice proprio così: allungando il percorso dei gas in aspirazione, o restringendo i condotti, entro un certo limite, si favorisce l'erogazione ai bassi regimi, a scapito degli alti. Viceversa succede allargando e/o accorciando.
Per quel centimetro che si recupera con le piastre, però, non credo ci possano essere grossissimi cambiamenti. Io sono quasi costretto a fresare il collettore, perchè monto piastre con l'unico foro ovale (o rettangolare... )

Si, forse quel cm di collettore in più non fa molta differenza pratica. Sulla flangia anch'io ho il foro ovale, quindi sarebbe bene farlo anche sul collettore perchè pensare al doppio corpo del carb che passa in un ovale e poi si divide di nuovo in due condotti separati mi fa stare male... è una vera schifezza dal punto di vista fluidodinamico!
Torna in cima
Profilo
F/RaZoR
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Nov 20, 2009
Messaggi: 2207
Prov: BO
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Auto: Samurai 1.3 cabrio, 1989 Santana

MessaggioInviato: Ven Ago 20, 2010 10:46 am    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collettore Rispondi citando

hehe e dopo aver fatto una pulizia orribile al carburatore ieri (ho paura di aver fatto dei danni) non me la sento di far fresare il collettore, poi montare tutto, scoprire di aver problemi col weber e dovermi ritrovare a montare l'aisin di nuovo per partecipare ad un raduno fra pochi giorni...
Cmq probabilmente monterò, oltre alle flange, anche la basetta in bachelite. Allungo un po' ma se ci sta tutto lascio così: è molto difficile che porto il suzu ad alto regime... preferisco avere più coppia ai bassi, anche perchè sto per eliminare un silenziatore di scarico (quello del centrale)

_________________

non sforzarti per leggere, tanto c'è scritta una cazzata

OFF ROAD assistenza - preparazioni www.tuttoperilfuoristrada.com - info @ tuttoperilfuoristrada.com
Torna in cima
Profilo
AL79
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Mar 21, 2010
Messaggi: 3162
Prov:
Località: Santa croce sull'Arno (Pisa)
Auto: SJ413-JX

MessaggioInviato: Ven Ago 20, 2010 11:01 am    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collett Rispondi citando

Io invece sto rimandando il montaggio del Weber perchè aspetto di avere tutto pronto alla perfezione ( e mi hai messo la pulce nell'orecchio con la basetta di bachelite...) L'Aisin dopo la revisione va bene, ha solo il problema che il secondo corpo ha un attimo di esitazione quando affondi il gas verso i 3000 giri. La cosa strana è che se invece affondo il gas a giri bassi prende subito!
Ieri mi sono accorto di avere il silenziatore centrale crepato dal lato motore, forse me la cavo con due saldature ma la prima cosa a cui ho pensato anch'io è: tubo diritto! Molto Felice
Può essere che eliminando lo sfiato dello scarico crepato poi si risolva anche lo strano comportamento del doppio corpo?
Torna in cima
Profilo
F/RaZoR
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Nov 20, 2009
Messaggi: 2207
Prov: BO
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Auto: Samurai 1.3 cabrio, 1989 Santana

MessaggioInviato: Ven Ago 20, 2010 11:20 am    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collettore Rispondi citando

mah... anche il mio sfiata (silenziatore centrale) ma il vuoto l'aisin ce l'ha intorno ai 1500rpm quando riapro il gas

_________________

non sforzarti per leggere, tanto c'è scritta una cazzata

OFF ROAD assistenza - preparazioni www.tuttoperilfuoristrada.com - info @ tuttoperilfuoristrada.com
Torna in cima
Profilo
F/RaZoR
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Nov 20, 2009
Messaggi: 2207
Prov: BO
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Auto: Samurai 1.3 cabrio, 1989 Santana

MessaggioInviato: Mer Ott 20, 2010 7:28 pm    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collett Rispondi citando

Per la modifica weber TLDE 32-34 ho preso le piastre da Tornitore che hanno il foro unico, grande. Il collettore, originale, ha i fori calibrati per il carburatore originale (intorno ai 28 mm se non sbaglio), e risultano un po' sottodimensionati in confronto a quelli del weber 32-34.
In rettiffica, per aprire tutto con un foro unico mi hanno chiesto 80 euro. li ho mandati a quel paese.
Ho mostrato il collettore al mio preparatore che si è rifiutato di aprire completamente i due fori originali per farne uno unico. Mi ha detto che rischiavo che l'auto non andasse bene con una modifica del genere.
Mi ha suggerito, al massimo, di raccordarli un po', ingrandendoli basandomi sulle dimensioni del weber. Io gli do' ragione, e farò probabilmente così. Pareri?
Una cosa che non mi convince è che desidero montare sia le piastre che quella piastra in bachelite o gomma rigida del weber... dunque tra il carburatore e i fori del collettore non ci sarà un cm come da originale, ma forse anche 2 o 3...

Piuttosto, per tappare il foro del passaggio del liquido di raffreddamento, in rettifica avrebbero infilato un tondino pieno e poi dato un punto di saldatura. Io pensavo di fare da me in questo modo: filettare il foro con un maschio, poi infilare una vite usando un liquido sigillante per filetti tipo Loctite 549, serrarla e poi segare via la testa... cosa ne pensate?


. :

_________________

non sforzarti per leggere, tanto c'è scritta una cazzata

OFF ROAD assistenza - preparazioni www.tuttoperilfuoristrada.com - info @ tuttoperilfuoristrada.com
Torna in cima
Profilo
darele
Staff di Amministrazione
Staff di Amministrazione



Registrato: Apr 05, 2009
Messaggi: 7493
Prov: BS
Località: San Gervasio Bresciano
Auto: in evoluzione perenne sj 500 asi

MessaggioInviato: Mer Ott 20, 2010 8:00 pm    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collettore Rispondi citando

esatto , il foro è ma 7mm filetto da 8 e si tappa. tutto il resto ... io sono 2 anni che lo monto come ronki e senza piastre, appoggiato diretto!!!

ma quali piastre... va da dio cosi!!

_________________
Torna in cima
Profilo Invia email Galleria
damiao
Ma chi sono?
Ma chi sono?



Registrato: Gen 03, 2011
Messaggi: 1364
Prov: VA
Località: varese
Auto: Samurai 1.3 Spain 1989

MessaggioInviato: Mer Mar 16, 2011 4:53 pm    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collettore Rispondi citando

ciao, scusate ma per allargare i fori cosa usate? trapano a colonna con svasatore, dremel,lima o dinamite?!?! Razz
Il foro dell'acqua l' ho tappato con un grano filettato da 8 mm.
Ma se saldassi fuori asse 4 barrette filettate M5 su altrettante barrette M8? Shoccato
L'idea è quella di creare i famosi eccentrici o centrici o conici o elicoidali (non so come si chiamano) perchè non so dove trovarli!!!Non mi va di chiudere i buchi originali perchè data la poca differenza ho paura che quando vado a riforare M6 per il tlde la saldatura mi salta via e faccio casino!Aiuto!
Torna in cima
Profilo Invia email
F/RaZoR
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Nov 20, 2009
Messaggi: 2207
Prov: BO
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Auto: Samurai 1.3 cabrio, 1989 Santana

MessaggioInviato: Mer Mar 16, 2011 7:31 pm    Oggetto: Re: differenze con weber tra con/senza fresatura del collett Rispondi citando

io ho usato questa attaccata al trapano Wink

_________________

non sforzarti per leggere, tanto c'è scritta una cazzata

OFF ROAD assistenza - preparazioni www.tuttoperilfuoristrada.com - info @ tuttoperilfuoristrada.com
Torna in cima
Profilo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi   _PRINTER    Indice del forum -> Motore Tutti i fusi orari sono GMT + 1 Ora
Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 1 di 5


Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare file in questo forum
Non puoi scaricare il file da questo forum

maglietta zukimania

Benvenuto Anonimo


Iscrizioni:
Ultimo:   casini150
 Nuovi di oggi: 0
 Nuovi di ieri: 3
 Complessivo: 13414

Chi è online:

 Visitatori Tot:56

Valid XHTML 1.0 Transitional


I marchi ed i loghi usati sono di proprietà dei loro rispettivi proprietari, gli amministratori non sono responsabili dei messaggi inviati dagli utenti.
Copy by Simone Valerio and Andrea Fagiuoli since 01/01/05.
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy
.: Original Theme (FiSubBrownsh Shadow) by Daz, modify by: Valerio Simone and Andrea Fagiuoli :.

CSS Valido! [Valid RSS]