Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Utilizza invece cookie di terze parti legati alla presenza di "social plugin" ed analisi statistica

HO CAPITO

INFORMATIVA ESTESA

rss image submit to reddit
www.zukimania.org
www.zukimania.org
ray mud crawler
www.zukimania.org
   Accedi o Registrati
HomeDownloadForum
Forum > i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione
Vota il nostro sito!

logo top4x4sites

Dai anche tu il tuo contributo per lo sviluppo di Zukimania, riceverai a casa 4 adesivi in omaggio!

paypal icon

i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione
Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Nuovo Topic   Rispondi   _PRINTER     Indice del forum -> Motore
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
F/RaZoR
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Nov 20, 2009
Messaggi: 2207
Prov: BO
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Auto: Samurai 1.3 cabrio, 1989 Santana

MessaggioInviato: Lun Mag 31, 2010 12:37 pm    Oggetto: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

Volevo condividere con voi la mia esperienza ed alcune considerazioni sull'argomento olio motore e trasmissione, anche se se n'è già parlato tanto. Premetto che da sempre nelle mie auto e moto ho sempre usato un occhio di riguardo per la lubrificazione, scegliendo olio con specifiche uguali o superiori da quanto richiesto dalla casa, e indici di viscosità che non si discostassero mai o di poco da quanto suggerito dalla casa madre, se non per un motivo specifico. L'abbattimento degli attriti, migliorando il cosiddetto rendimento organico, mi ha sempre affascinato. Questo comunque con un occhio al portafoglio (cercando il compromesso oli di elevata qualità ma con un prezzo onesto) e all'ambiente (smaltimento olio esausto e avere un criterio per la percorrenza ed il tempo tra un cambio e l'altro).
Quando ho comprato, usato, il mio samurai spain sj-413 il vecchio proprietario mi disse che aveva fatto cambiare tutti gli oli, motore e trasmissione, di recente.
Mi confidò però che il cambio marcia "aveva innesti ancora più morbidi e precisi prima di cambiare l'olio del cambio..."
Ho pensato: avranno inserito un olio di gradazione sbagliata.

Per prima cosa mi sono occupato però dell'olio motore, un po' preoccupato del fatto che è un componente forse più delicato.
Ho guardato l'astina dell'olio motore e ho visto che era giallo. Bene, è nuovo ho pensato. Oppure è un olio dalle scarse qualità detergenti. Non sempre olio pulito è un bene. Se l'olio non deterge, le morchie restano nel motore.
Avendo 4 bei litri di Syneco Montero 10W50, destinati alla mia R5 GT Turbo, ho pensato di provarlo nel samurai.
Al momento della sostituzione, l'olio è uscito dalla coppa di colore nero, e sono rimasto stupito: guardando l'astina sembrava piuttosto pulito. Credo che avesse sui 5.000 km quell'olio, ma ho deciso di non fidarmi dei vecchi proprietari (ne dei concessionari) e cambiare olio e filtro olio a prescindere da quanto tempo avessero dichiarato.
Dopo la sostituzione ho trovato il motore più pronto a prendere giri, e a "frullare" meglio in folle. Sono convinto che un suzuki, si possono avere incrementi di potenza nell'ordine di qualche cavallo, confrontando un olio nuovo, di qualità eccellente, rispetto ad un olio vecchio, magari da 3 euro/litro.
Intanto trovavo il cambio davvero duro, e non mancavano ogni tanto impuntamenti e grattate. La leva del riduttore, a cui avevo appena cambiato la boccola (inutilmente, perchè la vecchia era integra), era anch'essa tremendamente dura. Altro che olio nuovo, come dichiarava il vecchio proprietario. Oltretutto ad olio caldo si iniziava a sentire un fischio in zona cambio-riduttore, con l'auto ad "alte" velocità (80Km/h max Ridere ) per diversi km, tipo nei trasferimenti in statale o autostrada.
Decido di prendere 8 litri di Syneco Amplex 80W-90 e di cambiare tutti gli oli di cambio, riduttore e differenziali. (il concessionario syneco può vendermelo solo a bidoni di 4 litri e me ne sono avanzati circa 2 litri dopo il cambio olio).
Ho iniziato con il diff. anteriore. E' uscito l'olio di un verde palude scuro. Non credevo ai miei occhi. Perchè?! Mi aspettavo olio giallo! Quello per gli organi di trasmissione normalmente nasce giallo (salvo non sia tracciante, per individuare perdite) e con il tempo mantiene quel colore, a differenza dell'olio motore, perchè non viene contaminato da benzina o fumi di combustione. Brutta cosa è stato poi vederlo in controluce: si vedevano polveri di metallo. La cosa è stata triste per me. Comunque ho fatto scolare l'olio anche di cambio, riduttore e differenziale posteriore e mi sembra che solo quello del cambio fosse giallino... Secondo me avevano preso per il cu#o il vecchio proprietario dicendogli che avevano cambiato tutti gli oli ma non era così... che brutta cosa. Ho lasciato scolare l'olio vecchio questi organi per un giorno e mezzo, ho soffiato un po' con il compressore per far uscire ancora qualche filo di olio vecchio dai differenziali, e sono passato al riempimento.
Esito: il cambio è migliorato. Per l'inserimento fatico un 30-40% di forza in meno, ed avendo ridotto le forze in gioco si riesce a riconoscere ed evitare più facilmente eventuali impuntamenti. Le ridotte entrano con uno sforzo del 70% in meno Esclamazione (valuto con sensibilità mia alla mano... non ho fatto certo delle prove). Praticamente il riduttore era inchiodato Possibilmente l'olio al suo interno aveva davvero un sacco di anni e/o aveva una gradazione di viscosità sbagliata.
Una cosa interessante che ho notato è questa. Il suzuki normalmente lo spingo fuori e dentro dal garage senza accenderlo quando devo fare lavori. La fatica per spingerlo è sempre stata immensa. Non capivo cosa avesse... oltretutto è una auto leggera. Pensavo ai tamburi posteriori che frenassero sempre... Invece da quando ho cambiato l'olio alla trasmissione lo spingo più facilmente. Il suzuki era praticamente inchiodato. Matto ora si spinge come un auto normale, e tutti quegli attriti se li trascinava ovunque... Matto
In conclusione: se avete dubbi su da quanto tempo c'è l'olio nel vostro suzuki, e sulla gradazione, cambiatelo. Risparmierete anche carburante, oltre ad allungargli la vita dei suoi organi.

Mi permetto di aprire una parentesi sulle gradazioni:
Per il motore evitate oli sintetici 5W40 o peggio 5W30 o 0W30 fullsynt e longlife. Sono oli sottili, per motori moderni: non c'entrano niente con il suzuki. Non scendete sotto il 10W come gradazione. Se volete risparmiare prendete un 10W40. Hanno più o meno tutti la dicitura "Sint, Semisint, doppia base sintetica" eccetera, ma normalmente non sono mai 100% sintetici.
Da alcune prove di utenti del forum di ElaborarE, un ottimo 10W-40, reperibile in qualsiasi centro commerciale è attualmente lo Shell Helix Plus (quello con il flacone di colore blu).
www.shell.it/home/cont...elix_plus/

Se usate il suzuki un po' per uso racing o comunque richiedete molto dal vostro motore, o volete comunque un olio di qualità superiori io suggerisco il Bardahl XTC-C60, nelle gradazioni. 10W40 (preferibile se il motore non ha molti km e/o per utilizzo invernale e/o guida normale) o 15W50 (preferibile se il motore ha molti km e/o utilizzo estivo e/o guida ad alti rpm).
www.bardahl.it/lubrifi...uto.html#1

Se riuscite a reperire, magari a prezzi decenti, olio di marca Syneco, io lo uso da anni e ritengo che sia l'eccellenza. E' un olio made in Italy, davvero di altissime proprietà lubrificanti e di durata. E' piuttosto sconosciuto in generale ma lo conoscono chi fa gare, malgrado abbia una gamma di prodotti praticamente universale. Chi lo usa non l'ha mai abbandonato (io sono tra questi).
Per il motore utilizzo il Syneco Montero 10W50, ma se si vuole spendere meno, per un uso un po' più civile dell'auto è un buon olio anche il Viscoplus 10W40.
www.syneco.it/ - ripeto: se siete interessati all'acquisto di prodotti Syneco si può organizzare una cordata. Io normalmente mi sparo 100 km tra andata e ritorno per l'acquisto di olio di questa marca e ne prendo un certo minimo d'ordine (12 litri per l'olio motore, 4 litri per olio trasmissione), e volendo si può vedere se fare qualcosa di interessante come prezzi... tipo un kit 4 o 5 litri di Montero e 8 litri per olio trasmissione a un prezzo interessante, considerando anche che possono aumentare i tempi e i chilometraggi tra un cambio e l'altro.

Per la trasmissione, non c'è molto da dire. Suzuki parla di sae 90 minerale, GL5 Hypoy: un olio unigrado. Un olio di queste specifiche lo fa Castrol (Castrol Hypoy) e Motul. A leggere una etichetta nel cofano del mio santana, suzuki approva anche il multigrado il 80W90 GL5, probabilmente non ancora uscito nel mercato negli anni '80 (ecco perchè a libretto non c'è) ma comunque utilizzabile. Io ho optato per il Syneco Amplex 80W90 GL5. Credo che una buona alternativa, forse più facilmente reperibile è il Liqui Moly hypoy 85W90 GL5. Eviterei i 75W90 e soprattutto i 75W80.

Chissà se qualcuno avrà avuto il coraggio/tempo di leggere tutto questo post So di non essere mai 100% sintetico quando parlo di olio... Ridere
Spero di non avervi annoiato, e di trovare qualcuno interessato a questi argomenti così da farci due chiacchiere in questo topic

_________________

non sforzarti per leggere, tanto c'è scritta una cazzata

OFF ROAD assistenza - preparazioni www.tuttoperilfuoristrada.com - info @ tuttoperilfuoristrada.com
Torna in cima
Profilo
bear4x4
Membro incallito
Membro incallito

ciao

Registrato: Mag 30, 2009
Messaggi: 217
Prov: CN
Località: santo stefano belbo
Auto: suzuki sj 413

MessaggioInviato: Lun Mag 31, 2010 12:42 pm    Oggetto: Re: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

mamma mia che sbattone leggere tutto...però oggi vado a casa dopo il lavoro prendo lo zucco e vado a cambiare tutti gli oli...
Torna in cima
Profilo Invia email
lucax
Top member
Top member



Registrato: Apr 23, 2009
Messaggi: 485
Prov:
Località: sulmona (aq) abruzzo
Auto:

MessaggioInviato: Lun Mag 31, 2010 12:47 pm    Oggetto: Re: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

complimenti davvero un ottimo post molto interessante ... pensa che sono in procinto di cambiare l'olio della trasmissione e avrei preso proprio un 75W80 Sorriso grandeeee
Torna in cima
Profilo MSN Messenger Galleria
Ardu
Top member
Top member



Registrato: Gen 12, 2010
Messaggi: 979
Prov:
Località: Ponchiera (SO)
Auto:

MessaggioInviato: Lun Mag 31, 2010 12:48 pm    Oggetto: Re: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

Effettivamente è una bella pappardella da leggere...ma credo che questa sera spenderò volentieri il tempo necessario per leggermi bene tutto e appuntare...dato che prossimamente devo fare un tagliando e un controllo al Suzu...Grazie mille F/RaZor per tutta questa precisa descrizione...molto utile!
Wink

_________________
Suzuki Samurai Sj500 1.3 Jap.'89 Berlina, Kit Calmini +3,5" SR, cerchi in ferro ET-12, carburatore Weber 32/34, riduttore del 1000, body-lift +1" artigianale...
Torna in cima
Profilo Invia email HomePage MSN Messenger Galleria
F/RaZoR
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Nov 20, 2009
Messaggi: 2207
Prov: BO
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Auto: Samurai 1.3 cabrio, 1989 Santana

MessaggioInviato: Lun Mag 31, 2010 12:58 pm    Oggetto: Re: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

Mi fa piacere, spero capiate il F/Razorese perchè spesso non capisco neanche io cosa scrivo... Ridere
Sono cmq conclusioni personali dopo la lettura di tanti post di esperti suzukisti del forum, e di diversi altri forum a cui sono iscritto e si parla di lubrificazione.
Credo che sia importante come argomento, e spesso venga sottovalutato. Si spende qualcosa in più per trovare e pagare i prodotti giusti, ma si risparmia carburante e si hanno durata e rendimenti migliori.

_________________

non sforzarti per leggere, tanto c'è scritta una cazzata

OFF ROAD assistenza - preparazioni www.tuttoperilfuoristrada.com - info @ tuttoperilfuoristrada.com
Torna in cima
Profilo
admin
Capo Tribù
Capo Tribù



Registrato: Apr 11, 2005
Messaggi: 15305
Prov: UD
Località: Pagnacco
Auto: Jimny 1.3 M13A '02

MessaggioInviato: Lun Mag 31, 2010 1:03 pm    Oggetto: Re: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

il fatto che era duro da spostare derivava dall'olio nei differenziali e nel riduttore troppo denso, so di gente che per eliminare qualche gioco e farlo durare di piu utilizza 140W o comuque molto piu denso dell'originale, sono scelte "personali" l'importante è che l'olio sia di ottima qualità, EVITATE NEL MODO PIU ASSOLUTO DI COMPRARE L'OLIO AL SUPERMERCATO anche se vi attrae il prezzo, non è olio di qualità, io sospetto anche che non sia minerale. Mio padre ha un officina di riparazione motorini e piu di qualche persona ha rovinato il motore con quegli olii scarsi.

_________________
LEGGETE il REGOLAMENTO
: ot :
Torna in cima
Profilo HomePage MSN Messenger Galleria
massy01
Staff di Amministrazione
Staff di Amministrazione



Registrato: Mar 13, 2007
Messaggi: 8270
Prov: VV
Località: Capo Vaticano (VV)
Auto: Samurai'90- Toyota Hi-Lux '91

MessaggioInviato: Lun Mag 31, 2010 1:04 pm    Oggetto: Re: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

Moloto bene, davvero interessante....

Anche io dovrei cambiare l'olio motore e sarei orientato sul Bardahl...
Torna in cima
Profilo Invia email MSN Messenger Galleria
F/RaZoR
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Nov 20, 2009
Messaggi: 2207
Prov: BO
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Auto: Samurai 1.3 cabrio, 1989 Santana

MessaggioInviato: Lun Mag 31, 2010 1:16 pm    Oggetto: Re: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

admin :
il fatto che era duro da spostare derivava dall'olio nei differenziali e nel riduttore troppo denso, so di gente che per eliminare qualche gioco e farlo durare di piu utilizza 140W o comuque molto piu denso dell'originale, sono scelte "personali" l'importante è che l'olio sia di ottima qualità, EVITATE NEL MODO PIU ASSOLUTO DI COMPRARE L'OLIO AL SUPERMERCATO anche se vi attrae il prezzo, non è olio di qualità, io sospetto anche che non sia minerale. Mio padre ha un officina di riparazione motorini e piu di qualche persona ha rovinato il motore con quegli olii scarsi.
Ciao Admin! Ciò che dici è vero, ma nel mio caso non credo abbiano messo il 140W nel mio suzuki... era stato fatto l'intervento nella suzuki di Milano. Credo piuttosto nel mio caso che non avessero proprio cambiato l'olio, e che quell'olio avesse l'età della macchina Discarica
Riguardo il supermercato, il discorso è che si trovano oli da due soldi (due) che non valgono niente, a differenza che dai ricambisti. Specie per olio per 2 tempi (motorini), si trovano oli scarsissimi, che lasciano paraffine che incrostano il motore.
Ma per quanto riguarda oli conosciuti, per esempio un Castrol GTX-3 Magnatec, uno Shell Helix o un Agip Sint 2000, quello che trovi al centro commerciale è identico a quello che vende il ricambista, anche se costa molto meno, ma dipende dai numeri di acquisto della grande distribuzione, non da altro. Sono state fatte delle prove proprio per chiarire questi dubbi.
Vero è che negli scaffali dei centri commerciali trovi parecchi oli davvero economici e di bassa qualità.
Una chicca per capire l'indice di qualità di un olio motore è la sigla SJ, SL, SM riportata nelle specifiche. Maggiore è la lettera successiva alla S, maggiore è la qualità dell'olio. Sono specifiche americane. SM è meglio di SL, che è meglio di SJ. Gli oli Hi-Qlt Syneco superano addirittura l'SM. Un ottimo olio SM è per esempio il Mobil1 5W-50, ma non va bene per il suzuki, a meno che non vivi in Alaska Ridere

_________________

non sforzarti per leggere, tanto c'è scritta una cazzata

OFF ROAD assistenza - preparazioni www.tuttoperilfuoristrada.com - info @ tuttoperilfuoristrada.com
Torna in cima
Profilo
pacoseven
Top member
Top member



Registrato: Set 23, 2009
Messaggi: 408
Prov:
Località: VICENZA (Colli Berici )
Auto: sj410 1988 DE all original

MessaggioInviato: Lun Mag 31, 2010 1:18 pm    Oggetto: Re: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

" So di non essere mai 100% SINTETICO quando parlo di olio...
"
SEMISINTETICO.....

_________________
HAI LO ZUKKO ?
NON GIRARCI INTORNO,
PASSACI SOPRA!
Torna in cima
Profilo
pistone
Ma chi sono?
Ma chi sono?



Registrato: Giu 14, 2007
Messaggi: 1389
Prov: PE
Località: Pescara
Auto: Sj 40R 1982

MessaggioInviato: Lun Mag 31, 2010 1:44 pm    Oggetto: Re: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

@Razor
Perchè dici di evitare i 75W90? Non dovrebbero migliorare la scorrevolezza a freddo per poi diventate sae 90 a caldo? Da qualche parte dicono di evitare i GL5 perchè possono essere corrosivi ma, a quanto mi risulta, ciò dovrebbe essere vero solo per trasmissioni "antiche" con particolari in rame e/o zinco per i quali infatti è prescritto olio ZC90 che sarà al a,ssimo GL3..
Per gli oli da supermercato io e diversi miei colleghi e conoscenti ci sia,o sempre trovati bene con quelli marchiat Auchan, sono prodotti da TOTAL Italia e non penso che una grande catena metta il propip marchio su una ciofega..
Torna in cima
Profilo Invia email
F/RaZoR
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Nov 20, 2009
Messaggi: 2207
Prov: BO
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Auto: Samurai 1.3 cabrio, 1989 Santana

MessaggioInviato: Lun Mag 31, 2010 6:35 pm    Oggetto: Re: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

pistone :
@Razor
Perchè dici di evitare i 75W90? Non dovrebbero migliorare la scorrevolezza a freddo per poi diventate sae 90 a caldo? Da qualche parte dicono di evitare i GL5 perchè possono essere corrosivi ma, a quanto mi risulta, ciò dovrebbe essere vero solo per trasmissioni "antiche" con particolari in rame e/o zinco per i quali infatti è prescritto olio ZC90 che sarà al a,ssimo GL3..
Per gli oli da supermercato io e diversi miei colleghi e conoscenti ci sia,o sempre trovati bene con quelli marchiat Auchan, sono prodotti da TOTAL Italia e non penso che una grande catena metta il propip marchio su una ciofega..
Eviterei i 75 W-90 per non discostarmi troppo da quanto suggerito dalla casa. Allo stesso modo come dici te, migliora la scorrevolezza a freddo ma , specie su auto con tanti km, meglio lasciare un meato d'olio più spesso tra gli ingranaggi. Poi al lato pratico cambia poco... specie tra un 75W90 e un 80W90.
Avevo letto anche io degli oli Auchan, di buona qualità. Mi sembra ci fosse un modello 5W50 prodotto addirittura da Mobil, con specifiche molto elevate.

_________________

non sforzarti per leggere, tanto c'è scritta una cazzata

OFF ROAD assistenza - preparazioni www.tuttoperilfuoristrada.com - info @ tuttoperilfuoristrada.com
Torna in cima
Profilo
zukimania
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Feb 09, 2009
Messaggi: 8380
Prov:
Località: Roma
Auto: working in progres

MessaggioInviato: Lun Mag 31, 2010 8:42 pm    Oggetto: Re: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

Si ma i prezzi del Syneco Montero 10W50 quali sono?sono in procinto del cambio e magari mi puo interessare

_________________
work in progress
Torna in cima
Profilo
eskimo
Top member
Top member



Registrato: Lug 31, 2007
Messaggi: 915
Prov: RE
Località: albinea (re)
Auto: samurai passo lungo

MessaggioInviato: Lun Mag 31, 2010 9:32 pm    Oggetto: Re: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

razor, casualmente ho scritto questo pochi minuti fa su di un forum di toyotari dove si parlava di problemi al cambio.

appena preso usato il bj42 mi grattava la seconda e la terza, non
parliamo poi quando dovevo scalare dalla terza alla marcia inferiore.
bene mi decido di andare dal meccanico (sono circa 25 anni che ripara solo fuoristrada) e mi dice che prima di pensare al male e di aprire il cambio, se sono d'accordo cambierebbe l'olio con un tipo di lubrificante più serio di quello che secondo lui potrebbe esserci dentro.
do l'ok e butta dentro del syneco, olio che ai tempi costava 25.000 lire al litro.
bene, il cambio è cambiato come il giorno e la notte e le marce erano morbidissime e entravano solamente a guardare la leva.

qualche anno dopo quasi stesso problema con il bj70 e naturalmente risolto con l'olio miracoloso.

questa è la mia esperienza certo erano macchine degli anni 80, oggi non so se sia sufficente cambiare l'olio.



questo non fa che confermare della bontà del syneco, olio ai tempi piuttosto caro, oggi vado di shell helix per tutte le mie macchine ma non l'ho mai trovato al supermercato, vado da un rivenditore circa 7 euro al litro.

_________________
manteniamo la calma, non lasciamoci prendere dal panico.
Torna in cima
Profilo
F/RaZoR
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Nov 20, 2009
Messaggi: 2207
Prov: BO
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Auto: Samurai 1.3 cabrio, 1989 Santana

MessaggioInviato: Lun Mag 31, 2010 11:30 pm    Oggetto: Re: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

X Eskimo: ottimo! Che spettacolo... Guarda, sono così soddisfatto di Syneco che ci ho appena attaccato un adesivo con il logo syneco largo mezzo metro nel portellone dietro del suzuki Ridere


zukimania :
Si ma i prezzi del Syneco Montero 10W50 quali sono?sono in procinto del cambio e magari mi puo interessare
Di listino costa davvero un botto (qualcosa come 25 euro/litro), ma se trovi un distributore/concessionario che ti tratta bene lo paghi meno (poco più della metà credo... )
www.misterimprese.it/l...22695.html
Questo mi sembra il concessionario per il lazio. Chiedigli il prezzo del Montero 10W50 (non il montero corse 10W60 che costa ancora di più).
Invece il Syneco Amplex 80W-90 per cambio, riduttore e differenziali il concessionario della mia zona mi ha detto che di listino costa 40 euro al litro ma ne ho preso 8 litri a 105 euro.
Fammi sapere se ti trovi bene con questo del Lazio se no vediamo se si fa qualcosa (tipo cordata)...

_________________

non sforzarti per leggere, tanto c'è scritta una cazzata

OFF ROAD assistenza - preparazioni www.tuttoperilfuoristrada.com - info @ tuttoperilfuoristrada.com
Torna in cima
Profilo
minitommy
Top member
Top member



Registrato: Gen 17, 2010
Messaggi: 791
Prov:
Località: genova
Auto: 2 zuki, panda 4x4, fulvia coupe'

MessaggioInviato: Mar Giu 01, 2010 7:19 am    Oggetto: Re: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

Avete mai provato ad acquistare gli olii su Gommadiretto? Io ho iniziato con l'olio a 2 tempi sintetico per la moto; sembra andare bene ed ad un prezzo accettabile.
Hanno anche olii per auto di tutti i tipi e specifiche, marca High Performer. Qualcuno ne sa qualcosa? Generalmente i prodotti(Gomme) vengono dalla Germania, pero' mio figlio sostiene che sia un olio americano.
Torna in cima
Profilo
TurboGio2
Top member
Top member



Registrato: Ago 26, 2005
Messaggi: 570
Prov: FI
Località: Firenze
Auto: Suzuki Samurai 1.3 i.e. LWB 99'

MessaggioInviato: Mar Giu 01, 2010 8:41 am    Oggetto: Re: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

Recensione ben accurata!

_________________
Suzuki Samurai 1.3 LWB OLD MAN EMU +5, distanziali +3, body Lift +3.5, cerchi 7"x15 et -20, 215/80 r15 mud track, riduttore sj 410, ammo sterzo procomp e collettore 4-2-1
Torna in cima
Profilo MSN Messenger Galleria
eskimo
Top member
Top member



Registrato: Lug 31, 2007
Messaggi: 915
Prov: RE
Località: albinea (re)
Auto: samurai passo lungo

MessaggioInviato: Mar Giu 01, 2010 12:04 pm    Oggetto: Re: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

non sapevo che gommadiretto vendesse anche olio, ora ci guardo grazie.

_________________
manteniamo la calma, non lasciamoci prendere dal panico.
Torna in cima
Profilo
F/RaZoR
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Nov 20, 2009
Messaggi: 2207
Prov: BO
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Auto: Samurai 1.3 cabrio, 1989 Santana

MessaggioInviato: Mar Giu 01, 2010 12:48 pm    Oggetto: Re: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

a me sinceramente quegli oli High Performer di gommadiretto, così a scatola chiusa non mi ispirano. Se si vuole risparmiare suggerisco di prendere dalla grande distribuzione lo Shell Helix Plus 10W-40. www.shell.it/home/cont...elix_plus/
a volte si trova in promozione veramente a poco (tipo 24 euro X 4 litri)

_________________

non sforzarti per leggere, tanto c'è scritta una cazzata

OFF ROAD assistenza - preparazioni www.tuttoperilfuoristrada.com - info @ tuttoperilfuoristrada.com
Torna in cima
Profilo
minitommy
Top member
Top member



Registrato: Gen 17, 2010
Messaggi: 791
Prov:
Località: genova
Auto: 2 zuki, panda 4x4, fulvia coupe'

MessaggioInviato: Mar Giu 01, 2010 12:55 pm    Oggetto: Re: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

Scusa dimenticavo, complimenti per il post; anche io sono un "maniaco" della lubrificazione e ho risolto molti problemi relativi a cambio/ddifferenziale con olii speciali e/o additivi specifici che fanno addirittura miracoli. Ricordo che lo scorso anno ho aggiunto al cambio della mia Fulvietta coupè l'additivo specifico per cambi Sintoflon.... un miracolo, sembra di avere un'altra macchina. Prima avevo solo sostituito l'olio ed era già meglio, ma con l'additivo riesco a mettere la seconda senza grattare.
Torna in cima
Profilo
F/RaZoR
Troooppo!
Troooppo!



Registrato: Nov 20, 2009
Messaggi: 2207
Prov: BO
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Auto: Samurai 1.3 cabrio, 1989 Santana

MessaggioInviato: Mar Giu 01, 2010 1:02 pm    Oggetto: Re: i benefici di sostituire l'olio motore e trasmissione Rispondi citando

Grazie per i complimenti Sorriso
Il sintoflon credo anche io che sia un prodotto valido ma richiede secondo me davvero una certa attenzione. Ho il timore che il pulitore rimuovendo le morchie possa otturare qualche passaggio se non il pescante (letto anche in questo forum). Se uno ha trascurato la manutenzione è meglio prima fare un "flush", ossia fare un cambio d'olio per solo qualche breve percorrenza e il pulitore. Anche il trattamento al teflon alla fine non mi convince al 100% per paura che abbia particelle solide che possano otturare i passaggi... Ho usato qualche additivo in passato (ceramic power liquid, X1R) ma alla fine ho deciso di usare olio syneco e basta.

_________________

non sforzarti per leggere, tanto c'è scritta una cazzata

OFF ROAD assistenza - preparazioni www.tuttoperilfuoristrada.com - info @ tuttoperilfuoristrada.com
Torna in cima
Profilo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi   _PRINTER    Indice del forum -> Motore Tutti i fusi orari sono GMT + 1 Ora
Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Pagina 1 di 6


Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare file in questo forum
Non puoi scaricare il file da questo forum

maglietta zukimania

Benvenuto Anonimo


Iscrizioni:
Ultimo:   Stefano77
 Nuovi di oggi: 0
 Nuovi di ieri: 0
 Complessivo: 11393

Chi è online:
 Iscritti:
01: davide84 >
02: ITR1234 >

 Visitatori Tot:64

Valid XHTML 1.0 Transitional


I marchi ed i loghi usati sono di proprietà dei loro rispettivi proprietari, gli amministratori non sono responsabili dei messaggi inviati dagli utenti.
Copy by Simone Valerio and Andrea Fagiuoli since 01/01/05.
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy
.: Original Theme (FiSubBrownsh Shadow) by Daz, modify by: Valerio Simone and Andrea Fagiuoli :.

CSS Valido! [Valid RSS]